Le News sul Palio di Siena

Le notizie sul Palio di Siena, a cura di Fabrizio Gabrielli



Siena TV Live Streaming




È ONLINE IL VIDEO UFFICIALE DELLA CARRIERA!!!


Il video ufficiale del #paliodisiena del 2 luglio 2015 vinto dalla Torre, senza telecronaca e con l'audio di Piazza. https://t.co/hqbO2UdknH

— Il Palio di Siena (@paliodisiena) 5 Luglio 2015




LE INTERVISTE A ANDREA MARI E AL CAPITANO DELLA TORRE PAOLO CAPELLI






IL GIRO DELLA VITTORIA DELLA CONTRADA DELLA TORRE






IL GIUBILO DELLA CONTRADA DELLA TORRE






TUTTI I PALII VINTI DALLA CONTRADA DELLA TORRE SUL NOSTRO CANALE DI YOUTUBE






TUTTI I PALII VINTI DA ANDREA MARI IN UNA PLAYLIST SUL NOSTRO CANALE DI YOUTUBE


Cliccate qua sotto sul link e vedrete tutti i filmati dei Palii vinti da Andrea Mari, detto Brio.





ECCO I NOSTRI FILMATI DI MOROSITA PRIMA!!!


Cliccate qua sotto sul link e vedrete i filmati girati dallo Staff del nostro sito, in esclusiva, dedicati al cavallo vittorioso, MOROSITA PRIMA.





LE PAGELLE DEI FANTINI


ANDREA MARI DETTO BRIO - 10 E LODE
Torre
- Semplicemente perfetto. Compie un piccolo capolavoro di freddezza e gestione, a partire dalle fasi della mossa. Nonostante qualche tentativo di disturbo dell'Oca e dell'Onda, rimane lucido senza scomporsi. Parte in quinta posizione, ma lui è il “signor San Martino” e con un'incredibile traiettoria interna, infila 3 contrade portandosi dietro alla Selva. Al secondo San Martino si ripete e riesce a prendere la testa, guardandosi dal tentativo di rimonta dell'Onda. Rischia di venire “impanciato” all'ultimo Casato, ma Salasso non ci riesce e lui può trionfare, riportando il cencio in Salicotto dopo 10 anni. Come abbiamo twittato appena finita la Carriera: CHAPEAU MARI!!!

MASSIMO COLUMBU DETTO VELENO II - 8
Valdimontone
- Il suo compito è quello di non far vincere la rivale e lui lo svolge, anche se in modo eclatante, alla perfezione. La gestione della mossa è un capolavoro di freddezza e lucidità. Si ritrova al secondo posto, ma spesso e volentieri va ad infastidire il Nicchio, beccandosi i richiami del mossiere. Tiene il cavallo rigirato verso i palchi e quando Turbine entra, Giovanni Atzeni va a sbatterci contro, cercando si infilarsi in una traiettoria bassa. All'altezza della fonte riesce ad affiancare la rivale, facendo cadere Tittia dopo averlo afferrato per il giubbetto. KILLER

ALBERTO RICCERI DETTO SALASSO - 7,5
Onda
- Facilitato dal primo posto al canape, riesce a farsi largo sfruttando anche un po' di irrequietezza di Osama Bin, che rifila qualche calcio agli altri cavalli. In un paio di occasioni si porta alto per andare a disturbare la Torre, ma quando il Leco entra si fa trovare pronto, scappando terzo dai canapi. L'unico errore del suo palio è probabilmente il primo San Martino, quando si fa infilare dall'interno da Brio, un sorpasso che risulterà decisivo per l'esito della corsa. Da quel momento ci prova in ogni modo, tentando la manovra disperata (che per poco non riesce) al terzo Casato. CORAGGIOSO

CARLO SANNA DETTO BRIGANTE - 7
Tartuca
- Il suo palio “tranquillo” si trasforma in una prestazione ottima. Parte meravigliosamente prendendo la testa, ma viene coperto dalla Selva e costretto dall'Onda (all'interno) ad una traiettoria più alta in ingresso a San Martino. Gira comunque quarto e da li in poi costruisce il suo palio, fatto di ottime traiettorie, sia al Casato che A San Martino. Al secondo Casato trova l'intoppo della Selva, che fa perdere a Mocambo il tempo di galoppo. Non demorde e resta comunque nelle prime posizioni fino alla fine. PROTAGONISTA

ELIAS MANNUCCI DETTO TURBINE - 6,5
Leocorno
- All'esordio si trova protagonista di un palio a tinte forti. La sorte non lo favorisce mettendolo di rincorsa e lui attende gli eventi senza scomporsi. Quando decide di entrare, sfrutta l'ottimo spunto di Mississippi portandosi a San Martino nel gruppo di testa e sfuggendo ottimamente dalle tentate nerbate di Valter Pusceddu, girando esterno e conquistando la quinta posizione. Al secondo Casato prova a sfruttare lo scontro tra Tartuca e Selva, buttandosi in mezzo, ma la Civetta si porta bassa e lo supera in entrata a San Martino. Conlude a cavallo un palio sicuramente positivo. PROMESSA

VALTER PUSCEDDU DETTO BIGHINO - 6+
Civetta
- Nonostante la buona posizione tra i canapi, non parte benissimo e si ritrova dietro al terzetto di testa. In ingresso al primo San Martino cerca il Leocorno per nerbarlo, facendosi colpevolmente sorpassare dall'esterno. Si mette a ruota della rivale e aspetta il momento propizio per superarla, momento che arriva al terzo giro, quando prende una bella traiettoria interna sorpassando Turbine e portandosi in terza posizione. Alla fine conclude terzo, rischiando addirittura di vincere se l'Onda fosse riuscita a “impanciare” la Torre. REDIVIVO

LUIGI BRUSCHELLI DETTO TRECCIOLINO - 6
Selva
- Quit Gold è una statua tra i canapi, ma un vero fulmine in partenza e l'Imperatore sfrutta le caratteristiche del suo cavallo partendo secondo, ma riuscendo a “coprire” Tartuca e Onda, conquistando la prima posizione. Quit Gold va giù al primo Casato, ma non perde un centimetro dagli inseguitori, mantenendo la testa. L'errore grave è al secondo San Martino, quando una traiettoria larga permette a Brio di passare. Al Casato va di nuovo largo e l'Onda lo impancia e lo sorpassa Il suo palio finisce qui. Forse, una volta in testa, era lecito aspettarsi qualcosa in più. CROCE E DELIZIA

JONATAN BARTOLETTI DETTO SCOMPIGLIO - 5
Pantera
- Il suo palio cambia dopo il calcio che riceve dal cavallo del Montone. Jonatan, forse infortunato, non riesce più a trovare il contatto con i canapi e quando Turbine entra si trova in seconda fila, facendosi letteralmente sorprendere, in quella che per un partente di tale portata è senza dubbio la peggiore mossa da quando corre in Piazza. Il suo è un palio anonimo perché in pratica non comincia mai, costretto a correre nelle retrovie senza un vero obiettivo. DIMESSO

GIOVANNI ATZENI DETTO TITTIA - 5-
Nicchio
- Era il protagonista più atteso, ma il suo palio finisce sul tufo poco prima di San Martino dopo lo strattonamento da parte del Montone. Alla mossa non è fortunato ed ha un posto alto, con la rivale che va a cercarlo in più di un'occasione. Sembra infastidito da questo atteggiamento e richiama più volte l'attenzione del mossiere, forse perdendo un po' di lucidità. Quando il Leco decide di entrare cerca di buttarsi subito sotto al Montone in una traiettoria più interna, ma trova il cavallo della rivale (e dell'Oca) sbattendoci contro. Occolè non sembra avere lo sprint sperato perché da dietro il Montone riesce ad avvicinarsi facendolo cadere mestamente a terra. SORPRESO

FRANCESCO CARIA DETTO TREMENDO - 3
Oca
- Un voto impietoso per un palio gravemente insufficiente. Alla mossa va a cercare la rivale, ma i suoi tentativi sono spesso vani tanto che in alcune occasioni deve salire l'Onda a disturbare il Mari. Rimane in seconda fila perché non riesce a trovare posto, e quando il Leco entra, lui è rigirato e deve assistere impotente alla partenza degli altri. Dall'ultima posizione imposta una incredibile traiettoria al primo San Martino, sradicando letteralmente il bandierino e assistendo senza colpo ferire alla vittoria della rivale. IMPREPARATO



LA TORRE HA VINTO IL PALIO DI LUGLIO 2015


Dopo 119 anni la Torre torna a vincere di luglio!!!

C’è qualcuno che può tradurre un brivido in parole? Trasformare un sentimento in una stringa di lettere? Chiedetelo ai contradaioli della Torre che, questa sera, hanno visto vincere i colori che custodiscono nel cuore. Forse loro sì. Loro, come l’arte e la musica, riusciranno a farvi immergere in una dimensione che solo Siena conosce. Si chiama Palio. E’ nella sua unicità il custode fedele di quello che riescono a provare in una sospensione temporale che dura solo una manciata di secondi. Sembrano pochi per chi non conosce questa città e i suoi 17 popoli. Ma fin troppo per reggere l’onda d’urto di una passione così travolgente che ha trovato il suo apice quando Onda, Valdimontone, Tartuca, Oca, Selva, Civetta, Pantera, Nicchio e Torre si sono allineate fra i canapi per la partenza, con il Leocorno di rincorsa.

I sentimenti di Piazza del Campo si sono forgiati nell’estenuante attesa della mossa, prolungatasi per oltre un’ora. Aspettative ed emozioni sono maturate progressivamente fino a sfociare in tensione collettiva per le difficoltà di mantenere il corretto allineamento dei barberi tra i canapi.

Poi, finalmente, il silenzio si è frantumato, fagocitato dalle urla di migliaia di senesi con gli occhi incollati sui cavalli e le bocche riempite da incitazioni urlate senza risparmio. Il cuore impazzito mentre si aggrappava a un’idea di vittoria.

A uscire per prima dai canapi la Selva, inseguita da Tartuca e Onda. Ma la forza della Selva è durata poco più di un giro, fino a quando il senese Andrea Mari, detto Brio, su Morosita Prima è andato in testa con un ingresso esemplare alla seconda curva di San Martino.

E’ stato il fantino della Torre ad alzare il nerbo allo scoppio del mortaretto per una vittoria che mancava in Salicotto da 10 anni e la conquista del Drappellone di Francesco Mori, dedicato al miracolo delle Sacre Particole conservate nella Basilica di S. Francesco.

Dopo la quarta vittoria nello scorso Palio dell’Assunta, Brio, con una corsa tecnicamente perfetta, consegna al popolo della Torre il suo 45° “Cencio”. I contradaioli piangono e ridono di felicità. Si abbracciano. Si baciano. Giovani, vecchi, bambini. Sono un unico corpo. Hanno vinto il loro Palio e Siena, con loro, ha celebrato un antico rito che ogni anno esce indenne dalla mistificazione del tempo. Un rito. Un’azione nella quale i senesi rinnovano un patto sociale segnato da una marca connotativa che si traduce in collettività. Comunità. Identità. E, a differenza di altre realtà, in questa città c’è la pretesa di tramandare un sentimento abbattendo un sentire comune che si vuole accontentare di vivere solo il presente. Con il Palio i senesi conservano, collettivamente, il ricordo e rafforzano vincoli sociali. Mantengono una memoria in grado di saldare reti relazionali che annientano l’individualismo dilagante. Il rito, a Siena, si ricongiunge con la sacralità. Il Palio si corre in onore della Madonna e, ogni anno, riaccende il momento originario. La prima volta.

Il sentimento per il Palio è sempre uguale. I senesi non si sono lasciati rubare dalla modernità il loro “gioco” più bello. Riescono a difenderlo con un brivido d’amore collettivo.




È PALIO!!! LE AVVERTENZE PER ENTRARE IN PIAZZA


Ci siamo! Alle ore 16,20 il drappello dei Carabinieri a cavallo entra in Piazza e da allora in poi comincia la Passeggiata Storica che ci porterà in tre ore scarse a cambiare la Storia di Siena e del Palio. Le Contrade adesso soffrono, Sunto sta battendo i rintocchi. Quei rintocchi che per ogni senese e Contradaiolo entrano dalle orecchie e riescono a passarti nello stomaco sbucando poi al cuore che batte.

È PALIO!!! Alle 19,30 scoppierà il mortaletto e poi i barberi delle COntrade usciranno dall'Entrone per disputarsi la Carriera!!!

Gli aggiornamenti del nostro sito saranno (quasi) in tempo reale!!! Lasciateci il tempo di tornare da Piazza, cambiarci la maglietta e saremo di nuovo qui da voi con i poderosi lavori di aggiornamento al nostro sito.

Questa notte (o molto più probabilmente domattina) i filmati del Giubilo saranno online sul nostro canale YouTube.

Le raccomandazioni per entrare in piazza le lasciamo a questo filmato che abbiamo girato en passant qualche ora fa...

Ciao, a più tardi...





OGGI PROCESSO ALLA PROVA IN DIRETTA ALLE 14 SU SIENA TV


Oggi alle ore 14 saremo ospiti di SienaTV alla trasmissione "Processo alla prova", condotta da Alessandro Lorenzini e Tommaso Salomoni.
Fino alle 16 analizzeremo tutte le prove in vista della Carriera di oggi.



I PROTAGONISTI DI OGGI


Giovanni Atzeni, detto Tittia
Francesco Caria, detto Tremendo
Luigi Bruschelli, detto Trecciolino
Carlo Sanna, detto Brigante
Alberto Ricceri, detto Salasso
Valter Pusceddu, detto Bighino
Massimo Columbu, detto Veleno II
Elias Mannucci, detto Turbine
Jonathan Bartoletti, detto Scompiglio
Andrea Mari, detto Brio






IL METEO GARANTISCE STABILITA' PER LO SVOLGIMENTO DELLA CARRIERA DI PROVENZANO


Il sole alle 05:39 e tramonta alle 20:59. Altezza massima 68.7° alle 13:19.
Previsione per Giovedì 2 luglio
Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso.
Venti: deboli a regime di brezza.
Temperature: stazionarie o in lieve aumento. Comprese tra i 17°C della notte (temperatura percepita di 17°C) ed i 31°C del pomeriggio (temperatura percepita di 29°C). Al mattino la temperatura sarà di 29°C (temperatura percepita di 29°C).



METEO SIENA




OGGI ALLE 12 LA TRADIZIONALE CONFERENZA STAMPA DEL SINDACO VALENTINI




Alle 12 la tradizionale conferenza stampa del Sindaco di Siena che parlerà ai giornalisti accreditati sul Palio di SIena. Noi ci saremo, quindi tra poco vi sapremo dire di che cosa si parlerà.

- GONFALONIERI, PODESTA' E SINDACI DI SIENA DAL 1787 -



LE NONNE DEL PALIO DI LUGLIO


Tra le Contrade che corrono questo Palio, la "nonna" è la Torre non vince di luglio dal 1896.





L'ONDA HA VINTO LA PROVACCIA




Scatto al canape di Pantera, Oca e Onda, e consueta sgambatura dei cavalli, con l'Onda che, dopo un mezzo giro più sostenuto, continua tranquillamente davanti fino allo scoppio del mortaretto.


NICCHIO - OCCOLE', montato da Giovanni Atzeni, detto Tittia
OCA - Oppio, montato da Francesco Caria, detto Tremendo
SELVA - QUIT GOLD, montato da Luigi Bruschelli, detto Trecciolino
TARTUCA - MOCAMBO, montato da Carlo Sanna, detto Brigante
ONDA - OSAMA BIN, montato da Alberto Ricceri, detto Salasso
CIVETTA - ROBA E MACOS, montato da Valter Pusceddu, detto Bighino
VALDIMONTONE - PORTO ALABE, montato da Massimo Columbu, detto Veleno II
LEOCORNO - MISSISSIPPI, montato da Elias Mannucci, esordiente
PANTERA - QUINTILIANO, montato da Jonathan Bartoletti, detto Scompiglio

e di rincorsa

TORRE - MOROSITA PRIMA, montata da Andrea Mari, detto Brio





CELEBRATA STAMANI LA TRADIZIONALE MESSA DEL FANTINO IN PIAZZA DEL CAMPO




L'Arcivescovo di Siena, mons. Antonio Buoncristiani, ha celebrato stamani di buon'ora la tradizionale messa del fantino alla presenza di tutti i fantini che correranno il Palio nel tardo pomeriggio e dei dirigenti di Contrada. Come sempre la cittadinanza ha potuto partecipare a questa celebrazione che costituisce uno dei momenti più intimi e toccanti di tutto il rituale paliesco.



IL FANTINO DEL LEOCORNO ELIAS MANNUCCI SI CHIAMERA' "TURBINE"


Mannucci non è un cognome nuovo per il Palio di Siena. Nel 1875 Emilio Mannucci, detto Moro, nativo di Volterra il 24 novembre 1854, corse il suo unico Palio nella Contrada della Lupa.
ELias Mannucci è anch'egli originario della provincia di Pisa e precisamente è nato a San Miniato il 30 ottobre 1991. E' dunque il più giovane fantino a disputare questo Palio.


    



LA TARTUCA HA VINTO LA PROVA GENERALE


Sono state ben tre le mosse invalidate da Bartolo Ambrosione, che ha dovuto abbassare il canape nonostante il cavallo del Nicchio, Occolé, si fosse rifiutato di oltrepassare il verrocchino. Alla fine il grande mestiere di Giovanni Atzeni, detto Tittia, ha fatto sì che è entrato tra i canapi subito dopo che la nona Contrada era stata chiamata dentro i canapi dal mossiere.
Parte benissimo la Torre ed anche la Pantera, che si mette in mostra per un giro, poi superato dalla Tartuca con Mocambo, che si mette in testa e conclude, vincendo la Prova Generale, trotterellando.
Questi gli accoppiamenti e l’allineamento tra i canapi:



TORRE - MOROSITA PRIMA, montata da Andrea Mari, detto Brio
PANTERA - QUINTILIANO, montato da Jonathan Bartoletti, detto Scompiglio
LEOCORNO - MISSISSIPPI, montato da Elias Mannucci, esordiente
VALDIMONTONE - PORTO ALABE, montato da Massimo Columbu, detto Veleno II
CIVETTA - ROBA E MACOS, montato da Valter Pusceddu, detto Bighino
ONDA - OSAMA BIN, montato da Alberto Ricceri, detto Salasso
TARTUCA - MOCAMBO, montato da Carlo Sanna, detto Brigante
SELVA - QUIT GOLD, montato da Luigi Bruschelli, detto Trecciolino
OCA - OPPIO, montato da Francesco Caria, detto Tremendo

e di rincorsa

NICCHIO - OCCOLE', montato da Giovanni Atzeni, detto Tittia





LA CIVETTA HA VINTO LA QUARTA PROVA




Si è tenuta questa mattina, mercoledì 1 luglio alle 9, la quarta prova del Palio di Siena del 2 luglio 2015 che si corre in onore della Madonna di Provenzano.

L'ordine di ingresso tra i canapi è stato invertito rispetto a quello di assegnazione dei cavalli: Leocorno, Torre, Selva, Nicchio, Pantera, Civetta, Oca, Onda, Valdimontone e Tartuca di rincorsa.

Con una situazione all'interno dei canapi più tranquilla rispetto a quella della terza prova di ieri sera, e dopo che, come ormai consuetudine, il mossiere Bartolo Ambrosione ha fatto uscire per una volta i cavalli, ottimo scatto al via di Oca, Onda e Pantera.

Onda che con Alberto Ricceri detto Salasso prende la testa e allunga prima di venire superata al secondo casato dalla Civetta, che va a vincere la quarta prova del Palio di Siena del 2 luglio con Valter Pusceddu detto Bighino su Roba e Macos.

Questi gli accoppiamenti e l’allineamento tra i canapi:


TARTUCA - MOCAMBO, montato da Carlo Sanna, detto Brigante
VALDIMONTONE - PORTO ALABE, montato da Massimo Columbu, detto Veleno II
ONDA - OSAMA BIN, montato da Alberto Ricceri, detto Salasso
OCA - OPPIO, montato da Francesco Caria, detto Tremendo
CIVETTA - ROBA E MACOS, montato da Valter Pusceddu, detto Bighino
PANTERA - QUINTILIANO, montato da Jonathan Bartoletti, detto Scompiglio
NICCHIO - OCCOLE', montato da Giovanni Atzeni, detto Tittia
SELVA - QUIT GOLD, montato da Luigi Bruschelli, detto Trecciolino
TORRE - MOROSITA PRIMA, montata da Andrea Mari, detto Brio

e di rincorsa

LEOCORNO - MISSISSIPPI, montato da Elias Mannucci, esordiente





L'OCA HA VINTO LA TERZA PROVA


La Contrada dell'Oca ha vinto la terza prova del Palio di luglio, che si è corsa questo pomeriggio. Qualche problema di allineamento al canape, tanto che il mossiere Ambrosione ha fatto uscire dal verrocchino i cavalli per ben cinque volte. Buona la partenza del Nicchio. Nessuna novità sulle monte. Questo l'allinemento fra i canapi.


LEOCORNO - MISSISSIPPI, montato da Elias Mannucci, esordiente
TORRE - MOROSITA PRIMA, montata da Andrea Mari, detto Brio
SELVA - QUIT GOLD, montato da Luigi Bruschelli, detto Trecciolino
NICCHIO - OCCOLE', montato da Giovanni Atzeni, detto Tittia
PANTERA - QUINTILIANO, montato da Jonathan Bartoletti, detto Scompiglio
CIVETTA - ROBA E MACOS, montato da Valter Pusceddu, detto Bighino
OCA - OPPIO, montato da Francesco Caria, detto Tremendo
ONDA - OSAMA BIN, montato da Alberto Ricceri, detto Salasso
VALDIMONTONE - PORTO ALABE, montato da Massimo Columbu, detto Veleno II

e di rincorsa

TARTUCA - MOCAMBO, montato da Carlo Sanna, detto Brigante





LA PANTERA HA VINTO LA SECONDA PROVA


La Contrada della Pantera ha vinto la seconda prova del Palio di luglio, che si è corsa questa mattina. Nessuna novità sulle monte.






LA CIVETTA HA VINTO LA PRIMA PROVA




Bartolo Ambrosione fa già fatica a tenere a freno i cavalli e fantini dentro ai canapi e fa uscire le Contrade per una prima volta. Al secondo tentativo esce bene dai canapi il Valdimontone, insieme all'Oca. Occhio però subito a Nicchio e Selva che partono forte e poi frenano subito i loro barberi.Al primo San Martino subito la Civetta con Valter Pusceddu, prova a spingere il cavallo esordiente ROBA E MACOS che va a vincere agevolmente seguito dall'Onda, con l'altro cavallo esordiente OSAMA BIN. Tempo della prova intorno a 1'23",50.


TORRE - MOROSITA PRIMA, montata da Andrea Mari, detto Brio
NICCHIO - OCCOLE', montato da Giovanni Atzeni, detto Tittia
CIVETTA - ROBA E MACOS, montato da Valter Pusceddu, detto Bighino
VALDIMONTONE - PORTO ALABE, montato da Massimo Columbu, detto Veleno II
LEOCORNO - MISSISSIPPI, montato da Elias Mannucci, esordiente
OCA - OPPIO, montato da Francesco Caria, detto Tremendo
PANTERA - QUINTILIANO, montato da Jonathan Bartoletti, detto Scompiglio
SELVA - QUIT GOLD, montato da Luigi Bruschelli, detto Trecciolino
ONDA - OSAMA BIN, montato da Alberto Ricceri, detto Salasso

e di rincorsa

TARTUCA - MOCAMBO, montato da Carlo Sanna, detto Brigante





IL 1° LUGLIO IL COMUNE METTE IN VENDITA 35 POSTI NEL PALCO DEL COMUNE TRA VIA DUPRE’ E CASATO


Per il prossimo Palio del 2 luglio saranno messi in vendita n. 35 posti, a 150 euro ciascuno, nel palco comunale collocato tra via Duprè e Casato di Sotto.

Per l'acquisto (max due bigliettti a persona) è necessario recarsi dalle ore 10 di mercoledì 1° luglio all'ufficio Economato (Casato di Sotto, 23 - ingresso dalla tipografia sulla destra). I biglietti verranno venduti seguendo l'ordine di presentazione allo sportello.



LE ENTRATE TRA I CANAPI DURANTE LE PROVE


C'è un ordine tradizionale con cui le Contrade prendono posto tra i canapi durante le prove e quest'ordine viene dettato dall'art. 62 del Regolamento del Palio.

Prima prova:
Ordine nel quale le Contrade furono estratte a sorte per partecipare al Palio.

Seconda prova:
Ordine suddetto invertito.

Terza prova:
Ordine d'estrazione della Contrada per l'assegnazione dei cavalli.

Quarta prova:
Ordine suddetto invertito.

Quinta prova:
Ordine avuto dai cavalli per procedere alla loro assegnazione.

Sesta prova:
Ordine suddetto invertito.



L'ASSEGNAZIONE DEI CAVALLI ALLE CONTRADE


NUMERO
PROGRESSIVO
NUMERO
DI COSCIA
CAVALLO
CONTRADA
1.
1.
MOROSITA PRIMA
TORRE
2.
2.
QUINTILIANO
PANTERA
3.
3.
MISSISSIPPI
LEOCORNO
4.
4.
PORTO ALABE
VALDIMONTONE
5.
5.
ROBA E MACOS
CIVETTA
6.
18.
OSAMA BIN
ONDA
7.
19.
MOCAMBO
TARTUCA
8.
26.
QUIT GOLD
SELVA
9.
28.
OPPIO
OCA
10.
31.
OCCOLE'
NICCHIO


I 4 barberi che hanno già vinto il Palio di Siena ci sono tutti e sono: MISSISSIPPI, MOROSITA PRIMA, OCCOLE' ed OPPIO.

3 sono i barberi che hanno già corso almeno 1 Palio e sono: MOCAMBO, PORTO ALABE e QUIT GOLD.

3 infine sono i barberi esordienti e sono: QUINTILIANO, ROBA E MACOS e OSAMA BIN.

Per ulteriori informazioni, cliccate sui due link qua sotto:

 - I CAVALLI DEL 2000 -       - I CAVALLI PIU' FEDELI - 





SPLENDE IL SOLE SU SIENA NEI GIORNI DI PALIO


Nei prossimi giorni l'anticiclone africano estenderà la sua influenza su tutta la Penisola Italiana. Sono previste temperature prossime ai 35°C, pertanto raccomandiamo a chi si appresta a seguire da Piazza le Prove del Palio di Siena di bere molto e di recarsi in Piazza solo se in buone condizioni fisiche.





LE BATTERIE


n. coscia CAVALLO Fantino Note
Prima batteria
16 PASTEUR Giuseppe Virdis  
3 MISSISSIPPI Giosuè Carboni  
1 MOROSITA PRIMA Sebastiano Murtas
23 PERICLEA Federico Guglielmi  
22 ORA DI GALLURA Jacopo Pacini vince
20 QUASIMODO DI GALLURA Alessio Giannetti  
10 QUERIDA DE MARCHESANA Andrea Coghe  
31 OCCOLE' Dino Pes rincorsa
Seconda batteria
21 MONTIEGO Alessio Giannetti  
12 RAKTOU Alessio Migheli  
2 QUINTILIANO Sebastiano Murtas  
17 PHATOS DE OZIERI Giuseppe Virdis  
13 QUARZUS Andrea Chessa  
24 PITZULU Alessandro Colombati  
29 QULPA DE GALLURA Michele Uccheddu vince
4 PORTO ALABE Giosuè Carboni rincorsa
Terza batteria
30 RENALZOS Simone Mereu  
5 ROBA E MACOS Giosuè Carboni  
18 OSAMA BIN Sebastiano Murtas vince
14 PICCOLO SOGNO Jacopo Pacini  
9 OSVALDO Elias Mannucci  
27 ROVAIO SAURO Antonio Siri  
25 ITALIANA DE SEDINI Massimo Columbu  
19 MOCAMBO Giuseppe De Riu rincorsa
Quarta batteria
15 ONEGLIA DE OZIERI Giuseppe Virdis  
7 QUADRIVIA Jacopo Pacini vince
28 OPPIO Alberto Ricceri  
11 QUERINO Alessio Migheli  
8 PREZIOSA PENELOPE Elias Mannucci  
6 QUARTER Giosuè Carboni  
26 QUIT GOLD Antonio Siri rincorsa



PALIO DI SIENA DEL 2 LUGLIO 2015: SONO 34 I BARBERI AMMESSI ALLA TRATTA


Di seguito i 34 cavalli che domani mattina, 29 giugno, prenderanno parte alla Tratta per il prossimo Palio del 2 luglio. La presentazione dei cavalli si svolgerà dalle 6,30 alle 7,30.

N° - CAVALLO - PROPRIETARIO
(cliccando sui nomi dei cavalli sottolineati si aprirà la scheda relativa al cavallo)


1 - ITALIANA DE SEDINI - Romina Miseria
2 - MISSISSIPPI - Osvaldo Costa
3 - MOCAMBO - Mark Harris Getty
4 - MONTIEGO - Mark Harris Getty
5 - MOROSITA PRIMA - Niccolò Rugani
6 - OCCOLE’ - Alberto Manenti
7 - ONDINA PRIMA - Dino Pes
8 - ONEGLIA DE OZIERI - Luca Francesconi
9 - OPPIO - Caterina Brandini
10 - ORA DI GALLURA - Federico Bisogni
11 - OSAMA BIN - Mark Harris Getty
12 - OSVALDO - Roberto Danesi
13 - PASTEUR - Olindo Pinciaroli
14 - PERICLEA - Jacopo Ferri
15 - PHATOS DE OZIERI - Giorgio Campanini
16 - PICCOLO SOGNO - Tommaso Furielli
17 - PITZULU - Giuseppe Zedde
18 - PORTO ALABE - Fabrizio Brogi
19 - PREZIOSA PENELOPE - Sandra Rossi
20 - QUADRIVIA - Remo Carli
21 - QUARTER - Serena Butteri
22 - QUARZUS - Francesco Manca
23 - QUASIMODO DI GALLURA - Luigi Bruschelli
24 - QUERIDA DE MARCHESANA - Giovanni Atzeni
25 - QUERINO - Stefano Bramerini
26 - QUESTURINO - Salvatore Muroni
27 - QUINTILIANO - Niccolò Rugani
28 - QUIT GOLD - Duccio Fatucchi
29 - QULPA DI GALLURA - Filippo Toti
30 - RAKTOU - Mattia Marchetti
31 - RENALZOS - Marcello Roti
32 - ROBA E MACOS - Osvaldo Costa
33 - ROCCO RO - Giambattista Satta
34 - ROVAIO SAURO - Massimo Martelli

I soggetti col nome sottolineato sono quelli che hanno già corso almeno una Carriera (pertanto, cliccandoci sopra, si aprirà la relativa scheda del cavallo).

Su 34 soggetti, sono ben 25 quelli che non hanno mai corso un Palio.
Due sono i cavalli che hanno corso 1 Palio, OCCOLE' e QUIT GOLD.
Un cavallo ha corso 2 Palii, QUERINO.
Tre cavalli hanno corso 3 Palii, MISSISSIPPI, OPPIO e OSVALDO.
Tre cavalli hanno corso 4 Palii e sono MOCAMBO, MOROSITA PRIMA e PORTO ALABE.

Sono 4 i cavalli che hanno già vinto almeno 1 Palio, anzi hanno vinto tutti solo 1 Palio e sono: MISSISSIPPI, MOROSITA PRIMA, OCCOLE' e OPPIO.




CIRCOLAZIONE ON LINE DEL DRAPPELLONE: L’AMMINISTRAZIONE APRE UN’INCHIESTA INTERNA

Il drappellone del Palio di Siena del 2 luglio 2015


Dopo la circolazione on line dell'immagine del Drappellone di Francesco Mori in anticipo rispetto alla presentazione ufficiale nel Cortile del Podestà, l'Amministrazione Comunale si è immediatamente attivata.

Già ieri sera, infatti, il Segretario Generale, Diodorina Valerino, ha chiesto chiarimenti immediati al Servizio che gestisce il sito web istituzionale. È stata aperta un'inchiesta interna che sarà rapida e severa.

«Sono state sottratte ai senesi presenti nel Cortile del Podestà – sottolinea il sindaco Bruno Valentini – le emozioni di uno degli appuntamenti importanti del rituale paliesco, il disvelamento del "Cencio". L'accertamento delle responsabilità è doveroso, pur consapevoli che ciò non restituirà la magia di un momento unico. Certamente chi ha sbagliato pagherà».



PALIO DI SIENA DEL 2 LUGLIO 2015, ECCO IL PROGRAMMA DELLE COSIDDETTE "PROVE DI NOTTE"

Le prove di notte del 28 giugno 2015 del Palio di Siena


Queste le batterie per le prove mattutine di addestramento che si terranno domani mattina, domenica 28 giugno, dalle 5,30 alle 7,30 (tutti i cavalli dovranno essere in Piazza del Mercato alle ore 5). Previste 8 batterie.
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.


Tra parentesi il nome del fantino che monterà il cavallo

PRIMA PROVA

1. MISSISSIPPI (Giosuè Carboni)
2. PREZIOSA PENELOPE (Elias Mannucci)
3. QUADRIVIA (Jacopo Pacini)
4. QUINTILIANO (Sebastiano Murtas)
5. ONEGLIA DE OZIERI (Giuseppe Virdis)
6. MONTIEGO (Alessio Giannetti)
7. PERICLEA (Francesco Caria)

SECONDA PROVA

1. PASTEUR (Jonatan Bartoletti)
2. REXY (Giuseppe Virdis)
3. QUARZUS (Andrea Chessa)
4. QUESTURINO (Alessandro Congiu)
5. RAKTOU (Alessio Migheli)
6. ROVAIO SAURO (Antonio Siri)
7. ROBA E MACOS (Giosuè Carboni)

TERZA PROVA

1. PICCOLO SOGNO (Jacopo Pacini)
2. QUORE DE SEDINI (Giuseppe Virdis)
3. ROCCO RO (Jonatan Bartoletti)
4. QUARTER (Giosuè Carboni)
5. ITALIANA DE SEDINI (Massimo Columbu)
6. PITZULU (Giuseppe Zedde)
7. RENALZOS (Enrico Bruschelli)

QUARTA PROVA

1. RANDAGIA (Alessandro Chiti)
2. MALI BOOM BOOM (Alessandro Congiu)
3. NOIOSO (Giosuè Carboni)
4. PRESSING DE MORES (Alberto Ricceri)
5. QUASAS (Andrea Coghe)
6. REYNARD KING (Michele Uccheddu)
7. BRIGANTES (Federico Guglielmi)
8. QUINDIGIU (Carlo Sanna)

QUINTA PROVA

1. PARLEDI (Silvano Mulas)
2. QUARZO BLU (Federico Guglielmi)
3. QUORTER BAY (Sebastiano Murtas)
4. RAMONA DANZIG (Alessio Giannetti)
5. REMOREX (Massimo Columbu)
6. RANIA DU NORD (Giuseppe Zedde)
7. SOLERO (Michele Uccheddu)
8. LAURETTA MIA (Andrea Coghe)

SESTA PROVA

1. MIRKO MONELLO (Alessandro Chiti)
2. O’ SOLE MIO BELLO (Michele Uccheddu)
3. QUINOA PRIMA (Sebastiano Murtas)
4. QUE MASCA (Maurizio Pacchi)
5. SOLA (Andrea Coghe)
6. SORIGHITTU (Francesco Caria)
7. FULMINE FEMMINA (Giuseppe Deriu)
8. SARBANA (Antonio Siri)

SETTIMA PROVA

1. RADESKI (Alessio Giannetti)
2. SMERALDO NULESE (Federico Guglielmi)
3. QUMERSINDO (Alberto Ricceri)
4. ROSA BELLA (Alessandro Chiti)
5. SOGNI (Antonio Siri)
6. SOLEANDROS (Paride De Mauro)
7. SAW (Giuseppe Zedde)

OTTAVA PROVA

1. ROTEGAGIU (Paride De Mauro)
2. SAMAEL (Andrea Coghe)
3. SAPIENZA (Michele Uccheddu)
4. SUNTO (Giosuè Carboni)
5. RE BULL (Valentino Bussu)
6. SU RE (Carlo Sanna)
7. SU DILLU (Sebastiano Murtas)





PALIO DEL 2 LUGLIO 2015, PRESENTATO IL DRAPPELLONE DIPINTO DA FRANCESCO MORI

Il drappellone del Palio di Siena del 2 luglio 2015


Nel Cortile del Palazzo Pubblico è stato presentato il drappellone che andrà in palio alla Contrada vincitrice, la sera del 2 luglio.
Il drappellone di questo Palio è dedicato alle Sacre Particole conservate in San Francesco. "La tua Siena difendi”. Diciassette lettere come 17 sono le Contrade, e in ognuna di loro un quasi impercettibile, quanto elegante, cromatismo rimanda ai colori della loro araldica. E’ una supplica. Una prece, quella lasciata da Francesco Mori sull’aureola che incornicia il volto bellissimo della Vergine. E’ una Madonna dai lineamenti contemporanei. Lo sguardo, volto in basso, è sul profilo di Siena e della sua campagna. Assorta, ma serena, dentro un pensiero universale, che esalta ancor più la precisione realistica dei suoi tratti resi con grande naturalismo nel modellato.

Il drappellone realizzato da Francesco Mori per il Palio del 2 luglio, in onore della Madonna di Provenzano e dedicato alle Sacre Particole di Siena, restituisce significato al simbolismo in una magica astrazione mentale.

Strali di fuoco si infrangono sul manto della sacra immagine. Meteore e stelle cadenti incendiano il blu della notte squarciando le tenebre. Ma il male nulla può dinanzi al bene. Un effetto straordinariamente dirompente, in grado di esaltare e amplificare il potere protettivo della Vergine.

La carica nefasta è annullata e trasformata in uno sfondo ritmicamente colorato, in contrasto con quel viso, per certi aspetti trascendente, così da proiettare, chi guarda l’opera nella sua interezza, in una dimensione diversa e parallela. Più serena, e rafforzata dallo spiritualismo esaltato dalle Sacre Particole, a ricordo del miracolo eucaristico che vede tuttora inalterate le 351 ostie rubate il 14 agosto 1730 dalla Basilica di S. Francesco e ritrovate tre giorni dopo nella Chiesa di Provenzano.

Chiaro il richiamo alla forza della fede nella quale tante volte, nei secoli, Siena ha trovato rifugio e risposte.

La cifra stilistica di Mori traspare, anche, dalla sua eclettica abilità nell’usare registri diversi per creare lavori capaci di contenere richiami alla miniatura e all’incisione. Ne sono un esempio i 15 stemmi delle antiche Consorterie senesi riportati in basso come a simulare una balaustra trecentesca. Quasi graffiti, ma riconoscibili, così da ricordare le famiglie senesi che contribuirono a rendere grande la città di Siena.

Nell’opera risulta di forte incisività il cromatismo usato. Rosso, blu, giallo, celeste, arancione, amaranto danno maggiore incisività alla narrazione. L’abilità dell’artista sta proprio nella scelta delle tonalità e nei vari abbinamenti. Un’alternanza che richiama i componimenti musicali connotando di armonia l’intera opera. La stessa armonia di sensi che Francesco Mori sente nel cuore, come lui stesso ha affermato, quando chiude gli occhi pensando alla sua città natale: una città gentile, capace di sentimenti nobili, di tradizioni in grado di sfidare il tempo, e di una storia in continuo divenire.


CLICCATE QUA SOTTO
Il Palio di Siena del 2 luglio 2015
sul drappellone e per vederlo ad alta risoluzione.




IL MASGALANO 2015, REALIZZATO DA VITTORIA MARZIARI

Ecco il Masgalano per i Palii del 2015, realizzato da Vittoria Marziari ed offerto dalla LILT (Lega Tumori di Siena).

Il Masgalano 2015

LEGGETE LA PRESENTAZIONE DEL MASGALANO 2015



IL PREMIO PER IL MIGLIOR TAMBURINO DI PIAZZA DEL PALIO DEL 2 LUGLIO 2015, OFFERTO DALLA CONTRADA DELLA CHIOCCIOLA

La Contrada della Chiocciola, in onore di Bano, uno dei più grandi Tamburini di Piazza del XX° secolo, offre questo premio che andrà appunto al miglior Tamburino di Piazza del Palio del 2 luglio 2015.

Il Premio per il miglior tamburino di Piazza del Palio del 2 luglio 2015 offerto dalla Contrada della Chiocciola e realizzato da Cecilia Rigacci

LEGGETE LA PRESENTAZIONE DEL PREMIO PER IL MIGLIOR TAMBURINO DI PIAZZA DEL PALIO DEL 2 LUGLIO 2015




ECCO I CAVALLI AMMESSI ALLE PROVE MATTUTINE E QUELLI AMMESSI DIRETTAMENTE ALLA TRATTA

La Tratta del Palio di Siena


Ecco i 59 cavalli ammessi alle prove mattutine, che si terranno dalle 5,30 alle 7,30 (tutti i cavalli dovranno essere in Piazza del Mercato alle ore 5) del 28 giugno e dei 15 ammessi direttamente alla Tratta che si terrà il giorno successivo.
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.


N° - CAVALLO - PROPRIETARIO

1 - BRIGANTES - Pietro Angeletti
2 - FULMINE FEMMINA - Elvira Valenti
3 - ITALIANA DE SEDINI - Romina Miseria
4 - LAURETTA MIA - Camilla Marzi
5 - MALI BOOM BOOM - Egisto Giuseppe Galeazzi
6 - MIRKO MONELLO - Alessandro Chiti
7 - MISSISSIPPI - Osvaldo Costa
8 - MONTIEGO - Mark Harris Getty
9 - NOIOSO - Francesco Maria De Mauro
10 - O’ SOLE MIO BELLO - Egisto Giuseppe Galeazzi
11 - ONEGLIA DE OZIERI - Luca Francesconi
12 - PARLEDI - Valentina Valle
13 - PASTEUR - Olindo Pinciaroli
14 - PERICLEA - Jacopo Ferri
15 - PICCOLO SOGNO - Tommaso Furielli
16 - PITZULU - Giuseppe Zedde
17 - PRESSING DE MORES - Caterina Volpi
18 - PREZIOSA PENELOPE - Sandra Rossi
19 - QUADRIVIA - Remo Carli
20 - QUARTER - Serena Butteri
21 - QUARZO BLU - Mark Harris Getty
22 - QUARZUS - Francesco Manca
23 - QUASAS - Fabio Romanelli
24 - QUE MASCA - Maurizio Pacchi
25 - QUESTURINO - Salvatore Muroni
26 - QUINDIGIU - Giuseppe Zedde
27 - QUINOA PRIMA - Stefano Serreli
28 - QUINTILIANO - Niccolò Rugani
29 - QUMERSINDO - Giuseppe Angioi
30 - QUORE DE SEDINI - Salvatore Panebianco
31 - QUORTER BAY - Davide Gianniniv 32 - RADESKI - Maria Elena Frosinini
33 - RAKTOU - Mattia Marchetti
34 - RAMONA DANZIG - Mark Harris Getty
35 - RANDAGIA - Mario Marrone
36 - RANIA DU NORD - Giuseppe Zedde
37 - RE BULL - Antonio Ladu
38 - REMOREX - Massimo Columbu
39 - RENALZOS - Marcello Roti
40 - REXY - Nicola Sandroni
41 - REYNARD KING - Mario Savelli
42 - ROBA E MACOS - Osvaldo Costa
43 - ROCCO RO - Giambattista Satta
44 - ROSA BELLA - Elena Crocchianti
45 - ROTEGAGIU - Roberto Meniconi
46 - ROVAIO SAURO - Massimo Martelli
47 - SAMAEL - Massimo Coghe
48 - SAPIENZA - Giacomo Martini
49 - SARBANA - Simone Giraldi
50 - SAW - Giuseppe Zedde
51 - SMERALDO NULESE - Mark Harris Getty
52 - SOGNI - Antonio Siri
53 - SOLA - Monica Mureddu
54 - SOLEANDROS - Fabio Fioravanti
55 - SOLERO - Mario Savelli
56 - SORIGHITTU - Francesco Caria
57 - SU DILLU - Sebastiano Murtas
58 - SU RE - Carlo Sanna
59 - SUNTO - Mario Fracassi


CAVALLI AMMESSI DIRETTAMENTE ALLA TRATTA DEL 29 GIUGNO

N° - CAVALLO - PROPRIETARIO


1 - MOCAMBO - Mark Harris Getty
2 - MOROSITA PRIMA - Niccolò Rugani
3 - OCCOLE’ - Alberto Manenti
4 - ONDINA PRIMA - Dino Pes
5 - OPPIO - Caterina Brandini
6 - ORA DI GALLURA - Federico Bisogni
7 - OSAMA BIN - Mark Harris Getty
8 - OSVALDO - Roberto Danesi
9 - PHATOS DE OZIERI - Giorgio Campanini
10 - PORTO ALABE - Fabrizio Brogi
11 - QUASIMODO DI GALLURA - Luigi Bruschelli
12 - QUERIDA DE MARCHESANA - Giovanni Atzeni
13 - QUERINO - Stefano Bramerini
14 - QUIT GOLD - Duccio Fatucchi
15 - QULPA DI GALLURA - Filippo Toti






GIA’ PRONTA LA PIAZZA PER IL PALIO DEL 2 LUGLIO

La stesura del tufo in Piazza del Campo a Siena in occasione del Palio di Siena La stesura del tufo in Piazza del Campo a Siena in occasione del Palio di Siena


Come da tradizione, il giorno della presentazione del drappellone coincide con la stesura del tufo in Piazza del Campo. Oggi alle 12 è stata completata la stesura del tufo per la predisposizione della pista per il Palio dedicato alla Madonna di Provenzano.

Come sempre, e con estrema abilità, gli operai comunali, in azione fin dalle 3 di notte hanno eseguito tutte le operazioni necessarie per rendere agibile l’anello di tufo per le prove mattutine in programma domenica mattina alle ore 5,30.

Sono circa 40 i dipendenti comunali che, insieme ai tecnici del servizio manutenzione, si trovano impegnati, in tempi strettissimi, all’allestimento completo della Piazza; basti pensare, infatti, che il grande palco delle Comparse (ospita oltre 550 figuranti), viene assemblato in sole tre ore.

Un impegno non indifferente, svolto, spesso, in orari non “canonici”, a dimostrazione, anche, del grande sentimento di appartenenza alla Festa senese e alla città. Per questo, il sindaco Bruno Valentini, questa mattina ha ripreso la consuetudine d'intrattenersi con tutti gli operai a conclusione dei lavori. Un’occasione di contatto informale, che è stata anche momento di confronto e interscambio relazionale.

A proposito: sapete quando fu steso il tufo per la prima volta? Accadde in occasione del Palio del 2 luglio 1660. Lo abbiamo scoperto noi con le nostre ricerche che saranno disponibili qui sul nostro sito nei prossimi mesi!

Ecco alcune foto scattate stamani dall'Archivio di Stato dove in questo periodo siamo tutti i giorni a fare delle ricerche sui Palii del Seicento (in particolare sui Palii che vanno dal 1633 al 1691).

La stesura del tufo in Piazza del Campo a Siena in occasione del Palio di Siena La stesura del tufo in Piazza del Campo a Siena in occasione del Palio di Siena La stesura del tufo in Piazza del Campo a Siena in occasione del Palio di Siena




IL CAPO VETERINARIO GUIDO CASTELLANO INTERVISTATO DA SIENATV


Al termine della seconda giornata di previsite al Ceppo, il dr. Guido Castellano, capo veterinario del Comune di Siena che ha coordinato le visite agli 87 barberi, ha parlato di un clima piuttosto disteso. Secondo Castellano i cavalli esperti sono tutti pronti ed in buone condizioni di salute e ci sono anche dei nuovi soggetti che potrebbero inserirsi nel lotto dei cavalli prescelti. Le prime valutazioni potremo farle entro poche ore. Stasera infatti conosceremo la lista dei cavalli ammessi direttamente alla Tratta del 29 giugno e quelli ammessi alle prove di notte.





LUNEDI' 29 ALLE 13 L'ASSEGNAZIONE DEI CAVALLI IN TEMPO REALE SU TWITTER


Anche quest'anno, per l'assegnazione dei cavalli, in programma dopo le 13, il nostro Staff seguirà la procedura in tempo reale sul nostro account di Twitter, al quale vi invitiamo ad iscrivervi e di seguirci. Vi aspettiamo!!!

Cliccate qua o sulla foto sopra per andare al nostro account di Twitter e per seguirci.




“RACCONTI DI PALIO”: LO SPETTACOLO DI MAURIZIO BIANCHINI DISPONIBILE IN DVD

Maurizio Bianchini, autore di 'Racconti di Palio'

Sarà presentato nel pomeriggio di sabato prossimo, 27 giugno, alla presenza del sindaco Bruno Valentini, il lavoro che ripercorre la rappresentazione ai Rinnovati dello scorso mese di marzo.

Aneddoti, curiosità e retroscena sul Palio dal 1954 al 1994, raccontati in prima persona dal giornalista senese Maurizio Bianchini. Un viaggio lungo quarant’anni e composto da 25 storie con scatti e filmati messi a disposizione dall’Università per Stranieri, dall’emittente Canale 3 Toscana e dalla società di produzione video Moviement HD.

Il dvd “Racconti di Palio”, che ripercorre l’omonimo spettacolo ospitato sul palco dei Rinnovati nello scorso mese di marzo, sarà presentato alle ore 18 di sabato prossimo, 27 giugno, in Sala delle Lupe alla presenza del sindaco Bruno Valentini, dello stesso Bianchini e di Barbara Castelli, che ha curato la regia della rappresentazione teatrale. Presenti all’appuntamento anche Senio Sensi, direttore della rivista “Il Carroccio”, gli storici tamburini Rio Citernesi (Torre) e Roberto Panti (Istrice) e le chiarine della Fanfara del Palio.

«Una delle voci più autorevoli e competenti sulla storia del Palio – commenta il sindaco Valentini – per un lavoro sulla memoria collettiva che rende immortali gesta e vicende che hanno toccato le emozioni più intime dei contradaioli. Esprimo i riconoscimenti di tutta l’amministrazione comunale per questo bellissimo regalo che Maurizio Bianchini consegna alla sua città proprio nei giorni di avvicinamento alla Carriera di Provenzano».

«L’idea del dvd – ha aggiunto Bianchini – nasce, da un lato, dalle tante richieste di coloro che non hanno potuto assistere allo spettacolo ai Rinnovati e, dall’altro, per lasciare traccia indelebile di un lavoro che, attraversando 40 anni della nostra Festa, permette ai più giovani di scoprire un mondo apparentemente lontano nel tempo ma che, al contrario, si perpetua nelle nostre tradizioni più profonde».

Il dvd “Racconti di Palio” è in vendita nelle edicole e nelle librerie senesi. Per informazioni, rivolgetevi anche a Moviement HD.





PALIO 2 LUGLIO 2015: IL 26 GIUGNO PRESENTAZIONE DEL DRAPPELLONE REALIZZATO DA FRANCESCO MORI


Venerdì 26 giugno, alle ore 19, nel Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico il Sindaco Bruno Valentini svelerà il drappellone realizzato dall’artista senese Francesco Mori per il Palio del prossimo 2 luglio. A presentare l’opera lo storico Marco Ciampolini. Nel corso della cerimonia la giornalista Virginia Masoni, presenterà il Masgalano per le Carriere 2015, opera di Vittoria Marziari e offerto da Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori, sezione di Siena); mentre Mauro Sani, Priore della Contrada della Chiocciola, illustrerà il Premio speciale che offrirà al miglior tamburino, una creazione di Cecilia Rigacci.



PALIO 2 LUGLIO 2015: GLI ORARI DELLE PREVISITE DEI CAVALLI IL 23 E 24 GIUGNO PROSSIMI


Questi gli orari delle previsite dei 92 cavalli da Palio, che si svolgeranno nei prossimi 23 e 24 giugno nella clinica veterinaria Il Ceppo in località Monteresi a Monteriggioni.
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

Martedì 23 giugno:

Ore 6

PORTO ALABE
MISSISSIPPI
ROBA E MACOS
QUARTER
QUEEN WINNER

Ore 7

SUNTO
QUARZO BLU
QUANTOVALI
FULMINE FEMMINA
MONTIEGO

Ore 8

MOCAMBO
POLONSKI
SAPIENZA
SAW
PITZULU

Ore 9

QUATIVOGLIO
REMO SECONDO
QUINDIGIU
RANIA DU NORD
SU RE

Ore 10

OSAMA BIN
QUORTER BAY
QUORE DE SEDINI
PASTEUR
PHATOS DE OZIERI

Ore 11

ROCCO RO
REXY
ONEGLIA DE OZIERI
SOLA
SAMAEL

Ore 17

QUINOA PRIMA
SU DILLU
QUARZUS
PICCOLO SOGNO
ORGOLESE

Ore 18

QUASAS
QUERIDA DE MARCHESANA
MALI BOOM BOOM
O’ SOLE MIO BELLO
RADESKI

Ore 19

QULPA DI GALLURA
QUADRIVIA
ROTEGAGIU
SOLEANDROS
ONDINA PRIMA
OCCOLE’

Mercoledì 24 giugno:

Ore 6

PESTIFERO
NOIOSO
ISTRICEDDU
SMERALDO NULESE
PRESSING DE MORES

Ore 7

QUASIMODO DI GALLURA
RAMONA DANZIG
PERICLEA
ROMANZO PER ANNA
RENALZOS

Ore 8

QUESTURINO
MIRKO MONELLO
RANDAGIA
OPPIO
QUEEN KING

Ore 9

ROCCO NICE
REO CONFESSO
OSVALDO
PREZIOSA PENELOPE
ORA DI GALLURA

Ore 10

QUINTO MOMO
LAURETTA MIA
ITALIANA DE SEDINI
REMOREX
QUMERSINDO

Ore 11

BRIGANTES
SORIGHITTU
PARLEDI
RADAMES
RESOLZA
ROSA BELLA

Ore 17

RE BULL
SOLERO
REYNARD KING
QUI’ LOGAN
QUE MASCA

Ore 18

BOMBIJOU
RAKTOU
QUERINO
SARBANA
SIMONELLA

Ore 19

SOGNI
ROVAIO SAURO
QUIT GOLD
QUINTILIANO
MOROSITA PRIMA




PALIO 2 LUGLIO 2015: I CAVALLI ISCRITTI ALLA
PREVISITA DEL 23 e 24 GIUGNO SONO 92


Previsite dei cavalli da Palio alla Clinica veterinaria Il Ceppo

Sono 92 i cavalli iscritti al Palio del 2 luglio che parteciperanno alle previsite alla Clinica veterinaria “Il Ceppo” in località Monteresi, 3 a Monteriggioni martedì 23 e mercoledì 24 giugno, in orari che saranno comunicati successivamente.

Questo l'elenco dei cavalli (nell'ordine numero, nome del cavallo e nome del proprietario.
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

1 BOMBIJOU - Adriano Muzzi
2 BRIGANTES - Pietro Angeletti
3 FULMINE FEMMINA - Elvira Valenti
4 ISTRICEDDU - Serena Butteri
5 ITALIANA DE SEDINI - Romina Miseria
6 LAURETTA MIA - Camilla Marzi
7 MALI BOOM BOOM - Egisto Giuseppe Galeazzi
8 MIRKO MONELLO - Alessandro Chiti
9 MISSISSIPPI - Osvaldo Costa
10 MOCAMBO - Mark Harris Getty
11 MONTIEGO - Mark Harris Getty
12 MOROSITA PRIMA - Niccolò Rugani
13 NOIOSO - Francesco Maria De Mauro
14 O’ SOLE MIO BELLO - Egisto Giuseppe Galeazzi
15 OCCOLE’ - Alberto Manenti
16 ONDINA PRIMA - Dino Pes
17 ONEGLIA DE OZIERI - Luca Francesconi
18 OPPIO - Caterina Brandini
19 ORA DI GALLURA - Federico Bisogni
20 ORGOLESE - Massimiliano Brilli
21 OSAMA BIN - Mark Harris Getty
22 OSVALDO - Roberto Danesi
23 PARLEDI - Valentina Valle
24 PASTEUR - Olindo Pinciaroli
25 PERICLEA - Jacopo Ferri
26 PESTIFERO - Massimo Leonini
27 PHATOS DE OZIERI - Giorgio Campanini
28 PICCOLO SOGNO - Tommaso Furielli
29 PITZULU - Giuseppe Zedde
30 POLONSKI - Mark Harris Getty
31 PORTO ALABE - Fabrizio Brogi
32 PRESSING DE MORES - Caterina Volpi
33 PREZIOSA PENELOPE - Sandra Rossi
34 QUADRIVIA - Remo Carli
35 QUANTOVALI - Mark Harris Getty
36 QUARTER - Serena Butteri
37 QUARZO BLU - Mark Harris Getty
38 QUARZUS - Francesco Manca
39 QUASAS - Fabio Romanelli
40 QUASIMODO DI GALLURA - Luigi Bruschelli
41 QUATIVOGLIO - Antonio Zedde
42 QUE MASCA - Maurizio Pacchi
43 QUEEN KING - Alberto Monaci
44 QUEEN WINNER - Salvatore Lai
45 QUERIDA DE MARCHESANA - Giovanni Atzeni
46 QUERINO - Stefano Bramerini
47 QUESTURINO - Salvatore Muroni
48 QUI’ LOGAN - Mattia Marchetti
49 QUINDIGIU - Giuseppe Zedde
50 QUINOA PRIMA - Stefano Serreli
51 QUINTILIANO - Niccolò Rugani
52 QUINTO MOMO - Alessandro Bosi
53 QUIT GOLD - Duccio Fatucchi
54 QULPA DI GALLURA - Filippo Toti
55 QUMERSINDO - Giuseppe Angioi
56 QUORE DE SEDINI - Salvatore Panebianco
57 QUORTER BAY - Davide Giannini
58 RADAMES - Claudio Ortu
59 RADESKI - Maria Elena Frosinini
60 RAKTOU - Mattia Marchetti
61 RAMONA DANZIG - Mark Harris Getty
62 RANDAGIA - Mario Marrone
63 RANIA DU NORD - Giuseppe Zedde
64 RE BULL - Antonio Ladu
65 REMO SECONDO - Giuseppe Zedde
66 REMOREX - Massimo Columbu
67 RENALZOS - Marcello Roti
68 REO CONFESSO - Mattia Marchetti
69 RESOLZA - Roberto Gabelli
70 REXY - Nicola Sandroni
71 REYNARD KING - Mario Savelli
72 ROBA E MACOS - Osvaldo Costa
73 ROCCO NICE - Mattia Marchetti
74 ROCCO RO - Giambattista Satta
75 ROMANZO PER ANNA - Umberto Bartalucci
76 ROSA BELLA - Elena Crocchianti
77 ROTEGAGIU - Roberto Meniconi
78 ROVAIO SAURO - Massimo Martelli
79 SAMAEL - Massimo Coghe
80 SAPIENZA - Giacomo Martini
81 SARBANA - Simone Giraldi
82 SAW - Giuseppe Zedde
83 SIMONELLA - Antonio Siri
84 SMERALDO NULESE - Mark Harris Getty
85 SOGNI - Antonio Siri
86 SOLA - Monica Mureddu
87 SOLEANDROS - Fabio Fioravanti
88 SOLERO - Mario Savelli
89 SORIGHITTU - Francesco Caria
90 SU DILLU - Sebastiano Murtas
91 SU RE - Carlo Sanna
92 SUNTO - Mario Fracassi




IL RESOCONTO DEGLI ULTIMI ADDESTRAMENTI DI SABATO 13 GIUGNO A MOCIANO


Interessanti le ultime prove che si sono svolte a Mociano sabato 13 giugno. Ormai il quadro per lo staff veterinario sarà sicuramente piuttosto delineato, con alcuni inserimenti nuovi in un lotto di cavalli ormai piuttosto collaudato. Infatti sabato 13 si sono visto sostanzialmente tutti cavalli che hanno provato per vedere se sono idonei o meno.

Potete vedere il video cliccando sul link sopra, ma qualche indicazione utile c'è. I migliori soggetti "papabili" per un possibile ingresso in Piazza potrebbero (il condizionale è d'obbligo) essere: Orgolese, Preziosa Penelope, Romanzo per Anna, Quore de Sedini, Rexy (forse giovane, ma ha un futuro in Piazza), Pathos de Ozieri, Qulpa di Gallura, O Sole Mio Bello, Questurino.

Vedremo. Prossimo appuntamento il 23 e 24 giugno per le previsite dei veterinari.



SABATO 13 GIUGNO SI TORNA IN PISTA A MOCIANO PER GLI ULTIMI ADDESTRAMENTI


Saranno 34 i cavalli che sabato prossimo, 13 giugno, parteciperanno agli ultimi lavori di addestramento a Mociano. Nessuno di questi cavalli ha mai corso il Palio, pertanto lo staff veterinario del Comune darà ai nuovi cavalli la possibilità di entrare nel lotto dei "papabili". Di seguito gli orari e le batterie:

Prima batteria – ore 8.30

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 RANIA DU NORD - Giuseppe Zedde - Giuseppe Zedde
2 ORGOLESE - Andrea Chessa - Massimiliano Brilli
3 QUARZO BLU - Federico Guglielmi - Mark Harris Getty
4 PICCOLO SOGNO - Jacopo Pacini - Tommaso Furielli
5 ROMANZO PER ANNA - Francesco Caria - Umberto Bartalucci
6 PREZIOSA PENELOPE - Elias Mannucci - Sandra Rossi
7 QUORE DE SEDINI - Jonatan Bartoletti - Salvatore Panebianco

Seconda batteria – ore 8.50

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 REO CONFESSO - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
2 REXY - Jonatan Bartoletti - Nicola Sandroni
3 REMO SECONDO - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
4 QUANTOVALI - Federico Guglielmi - Mark Harris Getty
5 QUASAS - Andrea Coghe - Fabio Romanelli
6 PARLEDI - Silvano Mulas - Valentina Valle
7 ITALIANA DE SEDINI - Massimo Columbu - Romina Miseria

Terza batteria – ore 9.10

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 SUNTO - Giosuè Carboni - Mario Fracassi
2 REMOREX - Massimo Columbu - Massimo Columbu
3 ROCCO NICE - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
4 PHATOS DE OZIERI - Jonatan Bartoletti - Giorgio Campanini
5 BRIGANTES - Francesco Caria - Pietro Angeletti
6 QUINDIGIU - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
7 QULPA DI GALLURA - Alessio Giannetti - Filippo Toti

Quarta batteria – ore 9.50

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 SOLERO - Michele Uccheddu - Mario Savelli
2 RADESKI - Alessio Giannetti - Maria Elena Frosinini
3 ORA DI GALLURA - Jacopo Pacini - Federico Bisogni
4 PERICLEA - Francesco Caria - Jacopo Ferri
5 QUEEN KING - Andrea Chessa - Alberto Monaci
6 PITZULU - Giuseppe Zedde - Giuseppe Zedde
7 QUEEN WINNER - Giosuè Carboni - Salvatore Lai

Quinta batteria – ore 10.10

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 RANDAGIA - Alessandro Chiti - Mario Marrone
2 O’ SOLE MIO BELLO - Mirko Verdigi - Egisto Giuseppe Galeazzi
3 QUI’ LOGAN - Silvano Mulas - Mattia Marchetti
4 REYNARD KING - Michele Uccheddu - Mario Savelli
5 QUINOA PRIMA - Sebastiano Murtas - Stefano Serreli
6 QUESTURINO - Alessandro Congiu - Salvatore Muroni



NOMINATE LE FIGURE CHE SOVRINTENDONO ALLA FESTA SENESE

Il Magistrato delle Contrade ha deliberato le figure che sovrintenderanno la Carriera del prossimo 2 luglio 2014. I Deputati della Festa saranno: Emanuele Squarci (Istrice), Marco Lonzi (Drago), Riccardo Pagni (Bruco); gli Ispettori della pista Leonardo Scattoni (Lupa), Stefano Casini (Giraffa), Filippo Giorgi (Chiocciola). Giudici della vincita Mino Capperucci (Aquila), Mauro Civai (Istrice) e Fabio Caselli (Giraffa); Maestro di Campo Riccardo Frosini.

I DEPUTATI DELLA FESTA        GLI ISPETTORI DI PISTA        I GIUDICI DELLA VINCITA



IL RESOCONTO DELLE PROVE DI ADDESTRAMENTO DI MOCIANO DEL 4 GIUGNO


Giovedì 4 giugno, ultimo appuntamento con le prove di addestramento di Mociano, appuntamento che è stato ripreso a causa delle avverse condizioni meteo di qualche settimana fa. Grande caldo invece a queste prove con cavalli e fantini davvero accaldati, il che fa anche bene per testare le condizioni dei barberi con il caldo che potrebbe esserci per i due Palii estivi.


Prima batteria: Quantovali (Guglielmi); Quarzus (Chessa); Contestetou (E. Bruschelli); Que Masca (Ricceri); Pestifero (Carboni); Ora di Gallura (Pacini)
Ottima partenza di Quantovali, Quarzus, e Pestifero. Buona andatura da parte di questi tre cavalli e di Contestetou.

Seconda batteria: Ramona Danzig (E. Bruschelli); Oneglia de Ozieri (Virdis); Brigantes (Pacini); Fulmine Femmina (Deriu); Quarzo Blu (Guglielmi)
Queen Winner non prende parte a questa batteria. Parte in testa Oneglia, seguita da Brigantes e da Ramona Danzig. Buona andatura da parte di Oneglia, Brigantes e Quarzo Blu.

Terza batteria: Romanzo per Anna (Guglielmi); Queen King (Ricceri); Quintiliano (Murtas); Istriceddu (Carboni); Pasteur (Virdis)
Una grande partenza di Istriceddu, seguito da Queen King e da Romanzo per Anna. Buona andatura da parte di questi tre cavalli e di Quintiliano. Istriceddu si conferma in ottima forma.

Quarta batteria: Samael (Coghe); Quorter Bay (Murtas); Quarter (Carboni); Quore de Sedini (Virdis); Oppio (Ricceri)
Non prende parte a questa batteria Quebeck Sauro. Parte in testa Quarter, seguito da Quore de Sedini e da Quorter Bay. andatura più sostenuta dacparte di questi tre cavalli, non molto impegnato Oppio.

Quinta batteria: Pressing de Mores (Ricceri); Roba e Macos (Carboni); Rexy (Virdis), Rovaio Sauro (Siri); Lauretta Mia (Coghe); Preziosa Penelope (Mannucci)
partono bene Pressing, Rexy e Roba e Macos. Buona andatura da parte di questi tre cavalli e di Rovaio Sauro.

Sesta batteria: Quit Gold (Siri); Osvaldo (Mannucci); Sunto (Carboni); Rocco Ro (Virdis); Resolza (Guglielmi); Quinoa Prima (Murtas)
Buona partenza di Quit Gold, Osvaldo e Rocco Ro. Buona andatura da parte di Quinoa Prima e Sunto.

Settima batteria: Mirko Monello (Chiti); Qulpa di Gallura (Ricceri); Soleandros (Mannucci); Qui Logan (Mulas); Porto Alabe (Carboni)
Buona partenza di Mirko Monello, Qulpa e Soleandros. batteria dalle andature molto blande, solo Mirko Monello viene impegnato di più . Si conclude questa giornata di addestramento a Mociano.



PALIO DI SIENA: IL 4 GIUGNO SI TORNA IN PISTA A MOCIANO PER UN POMERIGGIO DI ADDESTRAMENTO

Corse di addestramento dei cavalli del Palio di Siena a Mociano


Saranno 42 i cavalli, divisi in sette batterie, che domani, giovedì 4 giugno, a partire dalle 16.30, effettueranno i lavori di addestramento dei cavalli da Palio a Mociano.
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

Prima batteria – ore 16.30

Cavallo – Fantino – Proprietario

1 QUANTOVALI – Federico Guglielmi – Mark Harris Getty
2 QUARZUS – Maurizio Pacchi – Francesco Manca
3 CONTESTETOU – Enrico Bruschelli – Mark Harris Getty
4 QUE MASCA – Alberto Ricceri – Maurizio Pacchi
5 PESTIFERO – Giosuè Carboni – Massimo Leonini
6 ORA DI GALLURA – Jacopo Pacini – Federico Bisogni


Seconda batteria – ore 16.50

Cavallo – Fantino – Proprietario

1 RAMONA DANZIG – Enrico Bruschelli – Mark Harris Getty
2 ONEGLIA DE OZIERI – Giuseppe Virdis – Luca Francesconi
3 BRIGANTES – Jacopo Pacini – Pietro Angeletti
4 QUEEN WINNER – Giosuè Carboni – Salvatore Lai
5 FULMINE FEMMINA – Giuseppe Deriu – Elvira Valenti
6 QUARZO BLU – Federico Guglielmi – Mark Harris Getty


Terza batteria – ore 17.10

Cavallo – Fantino – Proprietario

1 PRETZIOSA – Jacopo Pacini – Stefano Paccagnini
2 ROMANZO PER ANNA – Federico Guglielmi – Umberto Bartalucci
3 QUEEN KING – Alberto Ricceri – Alberto Monaci
4 QUINTILIANO – Sebastiano Murtas – Niccolò Rugani
5 ISTRICEDDU – Giosuè Carboni – Serena Butteri
6 PASTEUR – Giuseppe Virdis – Olindo Pinciaroli


Quarta batteria – ore 17.50

Cavallo – Fantino – Proprietario

1 QUEBECK SAURO – Federico Guglielmi – Giulia Zingarelli
2 SAMAEL – Andrea Coghe – Massimo Coghe
3 QUORTER BAY – Sebastiano Murtas – Davide Giannini
4 QUARTER – Giosuè Carboni – Serena Butteri
5 QUORE DE SEDINI – Giuseppe Virdis – Salvatore Panebianco
6 OPPIO – Alberto Ricceri – Caterina Brandini


Quinta batteria – ore 18.10

Cavallo – Fantino – Proprietario

1 PRESSING DE MORES – Alberto Ricceri – Caterina Volpi
2 ROBA E MACOS – Giosuè Carboni – Osvaldo Costa
3 REXY – Giuseppe Virdis – Nicola Sandroni
4 ROVAIO SAURO – Antonio Siri – Massimo Martelli
5 LAURETTA MIA – Andrea Coghe – Camilla Marzi
6 PREZIOSA PENELOPE – Elias Mannucci – Sandra Rossi


Sesta batteria – ore 18.30

Cavallo – Fantino – Proprietario

1 QUIT GOLD – Antonio Siri – Duccio Fatucchi
2 OSVALDO – Elias Mannucci – Roberto Danesi
3 SUNTO – Giosuè Carboni – Mario Fracassi
4 ROCCO RO – Giuseppe Virdis – Giambattista Satta
5 RESOLZA – Federico Guglielmi – Roberto Gabelli
6 QUINOA PRIMA – Sebastiano Murtas – Stefano Serreli


Settima batteria – ore 18.50

Cavallo – Fantino – Proprietario

1 RODRIGO BAIO – Giuseppe Virdis – Massimo Maria Alessi
2 MIRKO MONELLO – Alessandro Chiti – Alessandro Chiti
3 QULPA DI GALLURA – Alberto Ricceri – Filippo Toti
4 SOLEANDROS – Elias Mannucci – Fabio Fioravanti
5 QUI’ LOGAN – Silvano Mulas – Mattia Marchetti
6 PORTO ALABE – Giosuè Carboni – Fabrizio Brogi




ECCO IL QUADRO COMPLETO DI CHI CORRERA' LA CARRIERA DEL 2 LUGLIO PROSSIMO


Di seguito indichiamo le 10 Contrade del Palio di Siena che correranno la Carriera del 2 luglio 2015 (in ordine di estrazione e, quindi, di ingresso in Piazza per la Passeggiata Storica):

Torre, Nicchio, Civetta, Valdimontone, Leocorno, Oca, Pantera, Selva, Onda, Tartuca



L'Istrice che avrebbe dovuto correre di diritto, non potrà partecipare, perché squalificata. (cfr.)





BARTOLO AMBROSIONE CONFERMATO MOSSIERE

Bartolo Ambrosione è stato riconfermato mossiere per il Palio della Madonna di Provenzano del 2 luglio 2015. Sarà la sua 12ª presenza sul verrocchio di Piazza.

       

I MOSSIERI



NOMINATA LA COMMISSIONE MASGALANO PER I PALII 2015

Il 29 maggio la Giunta comunale ha deliberato la composizione della Commissione Masgalano per il 2014. A farne parte saranno: Gabriele Boschi (Nobile Contrada dell’Aquila), supplente Filippo Frignani; Francesco Carletti (Nobile Contrada del Bruco), supplente Stefano Pieri; Paolo Petreni (Contrada della Chiocciola), supplente Nicola Fineschi; Antonio Dami (Contrada Priora della Civetta), supplente Andrea Bonacci; Giovanni Sportoletti (Contrada del Drago), supplente Federico Melai; Federico Neri (Imperiale Contrada della Giraffa), supplente Simone Cantelli; Emiliano Muzzi (Contrada Sovrana dell’Istrice), supplente Armando Angiolini; Paolo Bartolini (Contrada del Leocorno), supplente Leonardo Bracali; Alessandro Gronchi (Contrada della Lupa), supplente Guido Bruni; Andrea Finetti (Nobile Contrada del Nicchio), supplente Giacomo Oretti; Nicola Coppi (Nobile Contrada dell’Oca), supplente Alessandro Bianciardi; Guido Bellini (Contrada Capitana dell’Onda), supplente Andrea Cancelli; Marco Ceccherini (Contrada della Pantera), supplente Andrea Gonnelli; Luca Zanelli (Contrada della Selva), supplente Gabriele Bartali; Riccardo Butini (Contrada della Tartuca), supplente Lorenzo Lorenzini; Marco Capannoli (Contrada della Torre), supplente Mauro Bonelli; Luca Braccini (Contrada di Valdimontone), supplente Lucio Viligiardi.



PALIO DEL 2 LUGLIO 2015: ECCO I REGOLAMENTI D'ISCRIZIONE DEI CAVALLI A PREVISITA, PROVE DI ADDESTRAMENTO E PER LA TRATTA DEL 29 GIUGNO

La tratta dei cavalli del Palio di Siena del 2 luglio 2015




Ecco il regolamento comunale che prevede misure precise per i barberi, nonché una percentuale di fondo inglese non superiore al 75%. Ecco tutti i dettagli:



1) Potranno essere iscritti alla previsita tutti i cavalli, anche se non iscritti all’apposito Albo, purché rispondano ai requisiti richiesti, a partire dal prossimo 26 maggio. Nel particolare che siano soggetti mezzosangue di origine varia, meticci con percentuale di sangue inglese non superiore al 75% da comprovarsi con certificazione originale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali – Dipartimento delle Politiche Ippiche – Area Sella ex ASSI ex UNIRE, o libro genealogico estero equiparato e che rispettino i seguenti parametri minimi: stinco non inferiore a 19 cm: da 150 a 156 cm di altezza; oppure non inferiore a 19,5 cm: da cm 156,1 a 163 di altezza.

2) Il modulo per la richiesta di iscrizione alla previsita, da compilare a cura del proprietario, dovrà essere indirizzato al Sindaco del Comune di Siena e pervenire improrogabilmente entro le ore 12 del prossimo 15 giugno all’Ufficio Palio.

3) Si ricorda che i cavalli dovranno essere iscritti alla previsita e alla Tratta con il nome d’origine.

4) Le previsite, saranno effettuate dalla Commissione il 23 e 24 giugno, con eventuale prosecuzione, se necessario, al 25, con data e orario direttamente comunicati al proprietario. Al momento degli accertamenti sanitari i cavalli dovranno essere accompagnati dal libretto originale di identificazione, da certificazioni conformi alle disposizioni di sanità veterinaria (Coggins test = Agid qualitativa per A.I.E. effettuato secondo la normativa) ed essere in regola con le vaccinazioni antinfluenzali. Per gli animali, invece, provenienti dai Comuni dell’Azienda USL 7 gli interessati potranno rivolgersi al Servizio di Veterinaria (Strada del Ruffolo) o ai veterinari incaricati nei vari distretti.

5) I cavalli presentati alla previsita dovranno essere non DPA (non Destinati alla Produzione di Alimenti per consumo umano). Tale dichiarazione, per essere valida, dovrà essere registrata sul libretto originale di identificazione (timbro e firma del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali – Dipartimento delle Politiche Ippiche – Area Sella ex ASSI ex UNIRE) e controfirmata dal proprietario.

6) Tutti i soggetti saranno sottoposti a prelievo ematico per screening farmacologico e quelli che risulteranno non negativi verranno esclusi senza possibilità di appello.

7) Per quanto concerne, invece, le prove di addestramento, a totale rischio del proprietario, la mattina del 28 giugno, dalle 5,30 alle 7,30 sarà allestita la pista di Piazza del Campo. Qui i cavalli, che dovranno essere senza fasce (consentiti, invece, i paracolpi), devono essere condotti davanti a Palazzo Comunale entro le ore 5, e l’accompagnatore dovrà avere il libretto segnaletico del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali – Dipartimento delle Politiche Ippiche – Area Sella ex ASSI ex UNIRE, o il libro genealogico equiparato. In questa fase la Commissione veterinaria si riserva la possibilità di dichiarare non idonei altri cavalli, oltre quelli già esclusi durante la previsita.

8) Divieto, per i cavalli di età uguale o superiore ai 5 anni, ammessi alla previsita, di partecipare a corse, regolari e non, nei 15 giorni precedenti la Tratta, come previsto dall’art.18 del Protocollo equino 2015.

9) Per la Tratta del 29 giugno la presentazione dei cavalli deve avvenire, dalle ore 6,30 alle ore 7,30. Come previsto dal Regolamento, l’accesso al Cortile del Podestà, oltre al proprietario, è consentito, anche, a una seconda persona.

Firmato: Comunicato ufficiale del Comune di Siena, Ufficio Palio.



PALIO DI SIENA: IL RESOCONTO DELLE CORSE DI ADDESTRAMENTO DI MONTICIANO DEL 18 MAGGIO




L'ultimo appuntamento con le corse di addestramento dei cavalli da Palio si è svolto lunedì 18 maggio sotto un sole cocente ed un'atmosfera rilassata (fuori dalla pista). Alla mossa si fanno notare i veterinari del Comune scherzare in maniera insolita, ma ci sia contentito di dire che se la tensione si è allentata in questa giornata di prove concediamo tutto il relax possibile ad uno staff che ha davvero dimostrato negli ultimi due anni di fare un grande lavoro per la Festa e per il Palio. Grazie a tutto lo staff veterinario da parte del nostro sito www.ilpalio.org! In pista invece si è visto un gran bel galoppo da parte di parecchi barberi. Ma in genere, abbiamo notato che sulla pista "Il Tamburo" di Monticiano sia barberi che fantini si sono comportati davvero con parecchio impegno, mentre invece negli appuntamenti del martedì a Mociano abbiamo visto per tutta questa primavera dei galoppini davvero da strapaese (peraltro ben documentati dai nostri commenti). Tant'è che, grazie alle prove di addestramento del 2015, quelle di Mociano potrebbero essere ribattezzate di Mosciano. E scusate non è una battuta, ma abbiamo notato davvero una "strana" coincidenza, per cui bisognerà indagare sui motivi per cui questa cosa si è verificata. La nostra lettura della faccenda è che la pista di Mociano è meno "idonea" a far correre i cavalli ad alta velocità, mentre in quella di Monticiano si sono visti dei galoppi molto più sostenuti in tutte le batterie.

Tornando ad oggi, la giornata vedeva due star del Palio di Siena tornare sul tufo nella seconda batteria e cioè Alberto Ricceri, detto Salasso ed Oppio, l'accoppiata vincente del Palio dello scorso 2 luglio per i colori della Contrada del Drago.

Ma andiamo alla cronaca:

Nella prima corsa ottima partenza di Queen King, Preziosa Penelope e Reynard King. A San Martino prende la testa Preziosa Penelope che supera dall'esterno Queen King. Preziosa Penelope guadagna alcune lunghezze sugli inseguitori e va a vincere su Queen King e Queen Winner che supera nel finale Reynard King. Buon successo per Elias Mannucci. Molto bene Preziosa, ma anche Queen King e soprattutto Queen Winner hanno dimostrato il loro valore.

Seconda corsa: grande partenza di Oppio che dalla rincorsa prende la testa, seguito da Orpen e da Quindigiu. Ricceri dopo un giro in testa frena il cavallo, guadagna la testa Orpen, incalzato da Morosita che viene molto forte e da O'Sole Mio Bello. Vince Orpen al fotofinish su Morosita Prima, al terzo posto 'O Sole Mio Bello. Buon successo per Federico Guglielmi, impressionante dimostrazione di potenza di Oppio, molto bene anche Morosita Prima. Ma non dimentichiamoci di Orpen che in tutte le prove di questa primavera ha dimostrato di essere un cavallo di tutto rispetto.

Terza corsa: grande partenza di Parledi, seguita da Rocco Ro e da Quintiliano. Parledi mantiene per due giri la testa ma viene poi superata da Quintiliano che dimostra una maggiore potenza e va vincere sulla stessa Parledi e su Rovaio Sauro. Buon successo per Sebastiano Murtas. Molto bene Parledi, Quintiliano e Rocco Ro, quest'ultimo, ormai ben noto astro nascente, tra i cavalli da Palio.

Quarta corsa: prende la testa Resolza, seguita da Pestifero (buono lo spunto dalla rincorsa) e da Questurino. Resolza mantiene la testa ma viene poi superata da Questurino che va a vincere su Pestifero e Renalzos. Pestifero finalmente si è visto. E' la prima volta quest'anno. Speriamo che torni sui livelli impressionanti che stupirono tutta la Piazza nel Palio del 2 luglio 2013.

Quinta corsa: buona partenza di Mississippi, Quadrivia e Quebeck Sauro. Mississippi mantiene la testa e va a vincere agilmente su Quadrivia e Quebeck Sauro. Buon successo per Mississippi, cavallo vincitore del Palio del 2 luglio 2011. Questa quinta corsa è stata la più deludente, ma davvero vi possiamo assicurare che anche in questa corsa si sono visti degli spunti interessanti, cosa che a Mosciano non si era mai vista. Che sia un problema della pista? Lasciamo il quesito aperto a chi di dovere.



PALIO: RINVIATE AL 18 MAGGIO LE CORSE DI ADDESTRAMENTO DI MONTICIANO




L'ultimo appuntamento con le corse di addestramento dei cavalli da Palio, previste per sabato 16 maggio a Monticiano sono state rinviate a lunedì 18 per le cattive condizioni della pista del Tamburo, dovute alle piogge dei giorni scorsi.
Per l’ultimo appuntamento di lunedì vedremo 34 cavalli suddivisi in cinque batterie.
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

Prima corsa – ore 16.00

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - REYNARD KING - Michele Uccheddu - Mario Savelli
2 - QUEEN KING - Jacopo Pacini - Alberto Monaci
3 - QUEEN WINNER - Giosuè Carboni - Salvatore Lai
4 - PREZIOSA PENELOPE - Elias Mannucci - Sandra Rossi
5 - MALI BOOM BOOM - Alessandro Congiu - Egisto Giuseppe Galeazzi
6 - BRIGANTES - Federico Guglielmi - Pietro Angeletti
7 - ONEGLIA DE OZIERI - Giuseppe Virdis - Luca Francesconi

Seconda corsa – ore 16.30

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - O’ SOLE MIO BELLO - Jacopo Pacini - Egisto Giuseppe Galeazzi
2 - QUINDIGIU - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
3 - PHATOS DE OZIERI - Giuseppe Virdis - Giorgio Campanini
4 - ORPEN - Federico Guglielmi - Graziano Chiappetta
5 - ISTRICEDDU - Giosuè Carboni - Serena Butteri
6 - MOROSITA PRIMA - Sebastiano Murtas - Niccolò Rugani
7 - OPPIO - Alberto Ricceri - Caterina Brandini

Terza corsa – ore 17.00

Cavallo - Fantino - Proprietario


1 - QUARTER - Giosuè Carboni - Serena Butteri
2 - ROCCO RO - Giuseppe Virdis - Giambattista Satta
3 - RANDAGIA - Alessandro Chiti - Mario Marrone
4 - QUINTILIANO - Sebastiano Murtas - Niccolò Rugani
5 - ROVAIO SAURO - Antonio Siri - Massimo Martelli
6 - PARLEDI - Silvano Mulas - Valentina Valle
7 - ORA DI GALLURA - Jacopo Pacini - Federico Bisogni

Quarta corsa – ore 17.45

Cavallo - Fantino - Proprietario


1 - RESOLZA - Federico Guglielmi - Roberto Gabelli
2 - RENALZOS - Enrico Bruschelli - Marcello Roti
3 - MIRKO MONELLO - Alessandro Chiti - Alessandro Chiti
4 - QUESTURINO - Alessandro Congiu - Salvatore Muroni
5 - RODRIGO BAIO - Giuseppe Virdis - Massimo Maria Alessi
6 - PRETZIOSA - Jacopo Pacini - Stefano Paccagnini
7 - PESTIFERO - Giosuè Carboni - Massimo Leonini

Quinta corsa – ore 18.15

Cavallo - Fantino - Proprietario


1 - QUORTER BAY - Sebastiano Murtas - Davide Giannini
2 - ROSA BELLA - Luca Paddeu - Elena Crocchianti
3 - ROCCO NICE - Paride De Mauro - Mattia Marchetti
4 - QUADRIVIA - Jacopo Pacini - Remo Carli
5 - MISSISSIPPI - Giosuè Carboni - Osvaldo Costa
6 - QUEBECK SAURO - Federico Guglielmi - Giulia Zingarelli




DI NUOVO, PROVE SOPORIFERE MARTEDI' 12 MAGGIO A MOCIANO




Federico Arri ha rassicurato tutti sulle sue condizioni di salute dopo la brutta caduta di sabato scorso a Monticiano: “Un sentito grazie a tutti coloro che si sono preoccupati ed interessati delle mie condizioni in seguito alla caduta di sabato a Monticiano.. Sono un po' ammaccato ma sto abbastanza bene. Mi scuso con tutti quelli a cui non ho risposto al telefono e ringrazio ancora tutti di cuore”.

Oggi a Mociano, invece, di nuovo sessione di prove di addestramento assolutamente da pennichella. Nemmeno le mosse false hanno contribuito a risollevare l'attenzione dei presenti.

Qui di seguito i nomi dei cavalli che hanno accennato un galoppino, ma ino ino. Quindigiu, Quasimodo di Gallura, Quadrivia e Polonski nella seconda prova. Ora di Gallura, Osama Bin e Montiego nella terza prova. Porto Alabe, seguito da Renalzos, Rocco Nice e Pretziosa nella quarta prova. Randagia, Questurino, Quativoglio e Resolza nella quinta prova. A San Martino cade Alessandro Congiu, ma per fortuna nessuna conseguenza per il figlio di Tremoto che si rialza subito.

Il prossimo appuntamento è per sabato prossimo, 16 maggio a Monticiano.



MARTEDI' 12 MAGGIO SI TORNA A MOCIANO CON LE PROVE DI ADDESTRAMENTO - OGGI LIVE STREAMING QUI ALLE 16 !!!




Oggi 12 maggio gli addestramenti tornano a Mociano. Saranno 35, divisi in 5 batterie, i cavalli da Palio che si addestreranno. Ecco il dettaglio del programma.
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

Prima batteria – ore 16.00

Cavallo - Fantino - Proprietario


1 - QUERIDA DE MARCHESANA - Andrea Coghe - Giovanni Atzeni
2 - SORIGHITTU - Francesco Caria - Francesco Caria
3 - PICCOLO SOGNO - Jacopo Pacini - Tommaso Furielli
4 - QUORTER BAY - Sebastiano Murtas - Davide Giannini
5 - ORGOLESE - Andrea Chessa - Massimiliano Brilli
6 - ROVAIO SAURO - Antonio Siri - Massimo Martelli
7 - MOCAMBO - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty

Seconda batteria – ore 16.20

Cavallo Fantino Proprietario


1 - QUADRIVIA - Jacopo Pacini - Remo Carli
2 - QUASIMODO DI GALLURA - Giuseppe Deriu - Luigi Bruschelli
3 - POLONSKI - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
4 - BRIGANTES - Francesco Caria - Pietro Angeletti
5 - NOIOSO - Giosuè Carboni - Francesco Maria De Mauro
6 - REO CONFESSO - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
7 - QUINDIGIU - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde

Terza batteria – ore 16.40

Cavallo Fantino Proprietario


1 - OSAMA BIN - Sebastiano Murtas - Mark Harris Getty
2 - PARLEDI - Silvano Mulas - Valentina Valle
3 - QUEEN WINNER - Giosuè Carboni - Salvatore Lai
4 - ORA DI GALLURA - Jacopo Pacini - Federico Bisogni
5 - MONTIEGO - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
6 - SOLA - Andrea Coghe - Monica Mureddu
7 - OSVALDO - Federico Guglielmi - Roberto Danesi

Quarta batteria – ore 17.20

Cavallo Fantino Proprietario


1 - ROCCO NICE - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
2 - PORTO ALABE - Giosuè Carboni - Fabrizio Brogi
3 - RENALZOS - Enrico Bruschelli - Marcello Roti
4 - PITZULU - Giuseppe Zedde - Giuseppe Zedde
5 - MALI BOOM BOOM - Massimo Donatini - Egisto Giuseppe Galeazzi
6 - SAPIENZA - Michele Uccheddu - Giacomo Martini
7 - PRETZIOSA - Jacopo Pacini - Stefano Paccagnini

Quinta batteria – ore 17.40

Cavallo Fantino Proprietario


1 - RANDAGIA - Alessandro Chiti - Mario Marrone
2 - QUESTURINO - Alessandro Congiu - Salvatore Muroni
3 - RESOLZA - Federico Guglielmi - Roberto Gabelli
4 - O’ SOLE MIO BELLO - Jacopo Pacini - Egisto Giuseppe Galeazzi
5 - REYNARD KING - Michele Uccheddu - Mario Savelli
6 - QUATIVOGLIO - Giuseppe Zedde - Antonio Zedde
7 - PESTIFERO - Giosuè Carboni - Massimo Leonini



I VIDEO DELLE PROVE DI ADDESTRAMENTO DI MONTICIANO DI SABATO 9 MAGGIO 2015






LA CRONACA DELLE PROVE DI ADDESTRAMENTO DI MONTICIANO DI SABATO 9 MAGGIO 2015

Incidente a Federico Arri alle prove di addestramento del Palio di Siena a Monticiano, 9 maggio 2015




L'incidente a Federico Arri nella quinta prova, ovviamente, è la notizia più importante del giorno. Subito dopo il secondo San Martino Osvaldo "va giù" e cade e fa cadere anche Oneglia de Ozieri, montato da Federico Arri che sbatte la faccia sul tufo. Frattura della mandibola, il fantino non ha mai perso conoscenza ed è stato trasportato in elicottero alle Scotte, le sue condizioni non destano preoccupazioni, ma ovviamente è un incidente piuttosto serio che condiziona tutta la giornata. Nessun danno per i cavalli. Sostanzialmente dopo l'incidente della quinta prova i fantini smettono di correre, per cui la sesta e la settima prova non hanno cronaca. Nelle precedenti batterie, invece si era visto un discreto galoppo con delle punte di cui andremo a dire. Tempi intorno a 1'24" per le prime quattro batterie, la quinta viene immediatamente interrota al momento dell'incidente, per cui non termina neppure. Facciamo i migliori auguri a Federico Arri per una pronta guarigione. Le ultime batterie sono dei trottini da passeggio. I fantini si sono lamentati per tutto il giorno per il fondo della pista troppo moorbido nella curva che replica San Martino. Anche oggi qualche GoPro, ma meno che nelle prove passate.

Prima corsa

Una partenza falsa.Va in testa Roba e Macos, seguito da Rodrigo Baio e da Questurino. Roba e Macos mantiene la testa mentre Questurino supera Rodrigo Baio e Va in seconda posizione. Al terzo giro viene molto forte in rimonta Mali Boom Boom che supera Rodrigo Baio e Questurino ma è Roba e Macos a vincere davanti a Mali Boom Boom e a Questurino. Buon successo per Giosuè Carboni. Roba e Macos ha un buon galoppo e si distingue dagli altri cavalli di questa batteria.

Seconda corsa

Due partenze false. Ottima partenza di Romanzo per Anna, Orgolese e Remo Secondo. Romanzo per Anna mantiene la testa mentre Remo Secondo guadagna la seconda posizione. Al terzo giro c'è la caduta senza conseguenze di Francesco Caria, Romanzo per Anna continua la sua corsa da scosso, seguito da Remo Secondo che tenta l'attacco negli ultimi metri ma non c'è nulla da fare: vince Romanzo per Anna scosso, Al secondo posto Remo Secondo, terzo Orgolese.

Terza corsa

Era la corsa del giorno, con in pista Polonski, Quit Gold, Pestifero e Occolé, tutti cavalli che hanno corso svariati Palii e con un cavallo vittorioso (Occolé). Parte in testa Quit Gold, seguito da Polonski e da Pressing de Mores. Quit Gold mantiene la testa mentre dalle retrovie arriva fortissimo Occolé, che dall'esterno supera Pressing de Mores e Polonski. Quit Gold mantiene la testa, incalzato da Occolé ma vince Quit Gold su Occolé e Pressing de Mores. Bellissima corsa, da segnalare in particolare le ottime prestazioni di Quit Gold e Occolé, bene anche Polonski e Pressing de Mores. Pestifero non si è visto.

Quarta corsa

Ottima partenza di Quore de Sedini, Querida de Marchesana e Quinoa Prima. Quore de Sedini mantiene la testa, incalzato da Querida e da Pitzulu che passa in terza posizione. Quore de Sedini ha un leggero cedimento al terzo giro ma Bartoletti riesce a rimanere a cavallo mentre dalle retrovie arriva molto forte Porto Alabe in rimonta. Vince Quore de Sedini (per lui secondo successo quest'anno a Monticiano) davanti Porto Alabe e a Querida de Marchesana. Molto bene Porto Alabe che ha fatto valere la sua esperienza con la grande rimonta nel finale.

Quinta corsa

Va in testa Querino, seguito da Osama Bin e da Ondina Prima, la corsa viene però interrotta a causa della caduta nelle retrovie che ha coinvolto Federico Arri, Elias Mannucci e Giosuè Carboni. A "San Martino" va giù Osvaldo, che coinvolge anche Oneglia de Ozieri e Istriceddu. La corsa viene interrotta al momento dell'incidente.

Sesta corsa

N.P.

Settima corsa

N.P.



ECCO IL PROGRAMMA DELLE PROVE DI ADDESTRAMENTO DI MONTICIANO DI SABATO 9 MAGGIO 2015


I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

Prima corsa – ore 9

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - ROBA E MACOS - Giosuè Carboni - Osvaldo Costa
2 - MALI BOOM BOOM - Massimo Donatini - Egisto Giuseppe Galeazzi
3 - RODRIGO BAIO - Giuseppe Virdis - Massimo Maria Alessi
4 - REYNARD KING - Michele Uccheddu - Mario Savelli
5 - QUESTURINO - Alessandro Congiu - Salvatore Muroni
6 - ROSA BELLA - Alessandro Chiti - Elena Crocchianti
7 - QUI’ LOGAN - Silvano Mulas - Mattia Marchetti

Seconda corsa – ore 9.30

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - ROMANZO PER ANNA - Francesco Caria - Umberto Bartalucci
2 - RANDAGIA - Alessandro Chiti - Mario Marrone
3 - ORGOLESE - Andrea Chessa - Massimiliano Brilli
4 - RADESKI - Massimo Donatini - Maria Elena Frosinini
5 - QUE MASCA - Silvano Mulas - Maurizio Pacchi
6 - REMO SECONDO - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
7 - QUASAS - Andrea Coghe - Fabio Romanelli

Terza corsa – ore 10

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - PASTEUR - Jonatan Bartoletti - Olindo Pinciaroli
2 - POLONSKI - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
3 - QUIT GOLD - Antonio Siri - Duccio Fatucchi
4 - PESTIFERO - Giosuè Carboni - Massimo Leonini
5 - PRESSING DE MORES - Federico Arri - Caterina Volpi
6 - OCCOLE’ - Dino Pes - Alberto Manenti

Quarta corsa – ore 10.45

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - PITZULU - Giuseppe Zedde - Giuseppe Zedde
2 - QULPA DI GALLURA - Massimo Donatini - Filippo Toti
3 - CONTESTETOU - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
4 - QUORE DE SEDINI - Jonatan Bartoletti - Salvatore Panebianco
5 - QUERIDA DE MARCHESANA - Andrea Coghe - Giovanni Atzeni
6 - QUINOA PRIMA - Sebastiano Murtas - Stefano Serreli
7 - PORTO ALABE - Giosuè Carboni - Fabrizio Brogi

Quinta corsa – ore 11.15

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - ONEGLIA DE OZIERI - Federico Arri - Luca Francesconi
2 - QUERINO - Alessio Migheli - Stefano Bramerini
3 - QUATIVOGLIO - Carlo Sanna - Antonio Zedde
4 - ONDINA PRIMA - Dino Pes - Dino Pes
5 - OSAMA BIN - Sebastiano Murtas - Mark Harris Getty
6 - ISTRICEDDU - Giosuè Carboni - Serena Butteri
7 - OSVALDO - Elias Mannucci - Roberto Danesi

Sesta corsa – ore 11.45

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - RANIA DU NORD - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
2 - QUARTER - Nicholas Saccu - Serena Butteri
3 - REMOREX - Massimo Columbu - Massimo Columbu
4 - REVERENDA MADRE - Andrea Coghe - Monica Mureddu
5 - RAKTOU - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
6 - ROCCO RO - Jonatan Bartoletti - Giambattista Satta
7 - MONTIEGO - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty

Settima corsa – ore 12.15

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - ROCCO NICE - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
2 - QUEBECK SAURO - Federico Guglielmi - Giulia Zingarelli
3 - NOIOSO - Giosuè Carboni - Francesco Maria De Mauro
4 - ROMANTICO BAIO - Enrico Bruschelli - Osvaldo Costa
5 - RESOLZA - Luca Veneri - Roberto Gabelli
6 - REXY - Jonatan Bartoletti - Nicola Sandroni
7 - ITALIAN A DE SEDINI - Massimo Columbu - Romina Miseria



I VIDEO DELLE PROVE DI ADDESTRAMENTO DI MOCIANO DEL 5 MAGGIO 2015






TRA GLI SBADIGLI GENERALI SE NE VA ANCHE QUESTA GIORNATA DI PROVE DI ADDESTRAMENTO. PROSSIMO APPUNTAMENTO, SABATO 9 MAGGIO A MONTICIANO


Tra gli sbadigli generali si sono svolte le prove di addestramento di Mociano nel pomeriggio del 5 maggio. Tempi da passeggiata domenicale, ancora qualche GoPro che fa bella mostra sui caschi dei fantini (chissà che cosa devono riprendere, useranno le riprese per prendere sonno alla sera?).

Per carità, sappiamo bene che le prove devono essere di addestramento e pertanto richiedono solo il celeberrimo "serio impegno" da parte dei barberi, ma oggi si sono visti dei galoppini solo per un giro, anche di chi ha galoppato (poco).

Diciamo che non si può essere a mille sempre. Le prime batterie hanno delle mosse un po' movimentate (cinque minuti di media), poi la situazione si stabilizza. Un galoppino (ma ino ino) da parte di Occolé, cavallo già vittorioso al Palio di agosto 2014, ma poco più che una sgambatella. L'unica eccezione a questa giornata di sbadigli è la quinta batteria, che vede una discreta andatura da parte di Quarzo Blu, Radeski (che rimedia un pestone alla mossa, senza conseguenze), Orpen e Rocco Ro.

Nessuno vuole tornare ai tempi del "beverone", ma queste prove di oggi sono state caratterizzate dal "serio pisolino"!!!



DOPO IL MALTEMPO SI TORNA A MOCIANO CON I LAVORI DI ADDESTRAMENTO DEI CAVALLI DA PALIO

Le corse di addestramento dei cavalli del Palio di Siena a Mociano, 28 aprile 2015


Si terranno nel pomeriggio di martedì 5 maggio i lavori di addestramento nella pista di Mociano. Questo il programma delle sette batterie per un totale di 49 cavalli:
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

Prima batteria – ore 15

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - QUASAS - Andrea Coghe - Fabio Romanelli
2 - CONTESTETOU - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
3 - QUE MASCA - Silvano Mulas - Maurizio Pacchi
4 - QUASIMODO DI GALLURA - Giuseppe Deriu - Luigi Bruschelli
5 - ROCCO NICE - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
6 - QUARZUS - Andrea Chessa - Francesco Manca
7 - ONDINA PRIMA - Dino Pes - Dino Pes

Seconda batteria – ore 15.20

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - QUI’ LOGAN - Silvano Mulas - Mattia Marchetti
2 - OCCOLE' - Dino Pes - Alberto Manenti
3 - ORGOLESE - Andrea Chessa - Massimiliano Brilli
4 - PERICLEA - Francesco Caria - Jacopo Ferri
5 - QUADRIVIA - Jacopo Pacini - Remo Carli
6 - QUERIDA DE MARCHESANA - Andrea Coghe - Giovanni Atzeni
7 - MIRKO MONELLO - Alessandro Chiti - Alessandro Chiti

Terza batteria – ore 15.40

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - ROMANTICO BAIO - Enrico Bruschelli - Osvaldo Costa
2 - REO CONFESSO - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
3 - MISSISSIPPI - Giosuè Carboni - Osvaldo Costa
4 - OBLO’ - Francesco Ferrari - Gabriella De Angelis
5 - PREZIOSA PENELOPE - Elias Mannucci - Sandra Rossi
6 - SAW - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
7 - ONEGLIA DE OZIERI - Federico Arri - Luca Francesconi

Quarta batteria – ore 16.20

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - RANIA DU NORD - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
2 - PHATOS DE OZIERI - Jonatan Bartoletti - Giorgio Campanini
3 - ROMANZO PER ANNA - Federico Arri - Umberto Bartalucci
4 - OPPIO - Massimo Columbu - Caterina Brandini
5 - RAKTOU - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
6 - ROBINSON - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
7 - MOROSITA PRIMA - Sebastiano Murtas - Niccolò Rugani

Quinta batteria – ore 16.40

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - QUEEN KING - Jacopo Pacini - Alberto Monaci
2 - QUARZO BLU - Federico Guglielmi - Mark Harris Getty
3 - RADESKI - Massimo Donatini - Maria Elena Frosinini
4 - ORPEN - Federico Arri - Graziano Chiappetta
5 - ROCCO RO - Jonatan Bartoletti - Giambattista Satta
6 - REMOREX - Massimo Columbu - Massimo Columbu
7 - PITZULU - Giuseppe Zedde - Giuseppe Zedde

Sesta batteria – ore 17

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - RESOLZA - Luca Veneri - Roberto Gabelli
2 - QUINTILLIANO DE AIGHENTA - Sebastiano Murtas - Duccio Cartocci
3 - QULPA DI GALLURA - Massimo Donatini - Filippo Toti
4 - REMO SECONDO - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
5 - ITALIANA DE SEDINI - Massimo Columbu - Romina Miseria
6 - RODRIGO BAIO - Giuseppe Virdis - Massimo Maria Alessi
7 - QUANTOVALI - Federico Guglielmi - Mark Harris Getty

Settima batteria – ore 17.20

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 - ROSA BELLA - Alessandro Chiti - Elena Crocchianti
2 - QUATIVOGLIO - Giuseppe Zedde - Antonio Zedde
3 - NOIOSO - Giosuè Carboni - Francesco Maria De Mauro
4 - QUERINO - Alessio Migheli - Stefano Bramerini
5 - RANDAGIA - Massimo Donatini - Mario Marrone
6 - RUBIEN - Luca Veneri - Michele Catalani
7 - PICCOLO SOGNO - Jacopo Pacini - Tommaso Furielli





PALIO: RINVIATI PER BEN DUE VOLTE I LAVORI DI ADDESTRAMENTO A MOCIANO - PROSSIMO APPUNTAMENTO MARTEDI' 5 MAGGIO SEMPRE A MOCIANO


I lavori di addestramento a Mociano, previsti per il 30 aprile, sono stati rinviati a martedì 12 maggio, a causa delle avverse condizioni meteo che hanno reso inagibile la pista. Rimane confermato l’appuntamento del prossimo 5 maggio, sempre a Mociano. Per la settimana prossima è previsto bel tempo, quindi questi prossimi appuntamenti non dovrebbero saltare.



I FILMATI DELLE CORSE DI ADDESTRAMENTO DI MONTICIANO DEL 18 APRILE


Ecco i filmati (a cura dei nostri amici di @SienaTV, che ringraziamo) delle prove di addestramento dei cavalli da Palio, svoltesi sabato 18 aprile a Monticiano sulla pista "Il Tamburo", che riproduce fedelmente la lunghezza, le curve e le pendenze di Piazza del Campo a Siena.





IL RESOCONTO DELLE CORSE DI ADDESTRAMENTO DI MONTICIANO DEL 18 APRILE

Le corse di addestramento dei cavalli del Palio di Siena a Monticiano


Oggi secondo appuntamento con le corse di addestramento a Monticiano. Sette corse con 46 cavalli (vedere sotto). Tempi di corsa, tutti quanti ampiamente sopra 1,24 sulla pista di Monticiano, che riproduce fedelmente la lunghezza, le curve e le pendenze di Piazza del Campo. Parecchi fantini si sono presentati in pista con la GoPro montata sul casco, tra i fantini maggiorenti dotati di videocamera segnaliamo Alessio Migheli.

Prima corsa
Resta (Zedde); Brigantes (Caria); Quantovali (Sanna); Renalzos (Mereu); Roba e Macos (Carboni); Quarzus (Congiu); Piccolo Sogno (Pacini)
Mossa complicata con alcune partenze false. Parte in testa Resta, seguito da Quarzus e da Brigantes che poi guadagna la seconda posizione. Resta mantiene la prima posizione, nonostante gli attacchi di Brigantes dall'esterno, mentre nelle retrovie cade Giosuè Carboni. Vince Resta precedendo Brigantes e Quantovali, buon terzo in rimonta. Buon successo per Gingillo.

Seconda corsa
Rovaio Sauro (Siri); Reverenda Madre (A. Coghe); Reo Confesso (Migheli); Ramona Danzig (Giannetti); Quarzo Blu (Sanna); Noioso (Carboni); Pampheros Baio (Farris)
Due mosse false. prende la testa Reverenda Madre, seguita da Reo Confesso e da Noioso che guadagna la seconda posizione. Alla prima curva cade Giannetti. Reverenda Madre mantiene la testa, incalzata da vicino da Noioso ma al terzo giro è Reo Confesso che sorprende tutti andando a vincere su Reverenda Madre e su Rovaio Sauro.

Terza corsa
Mocambo (E. Bruschelli); Nottambulo (Mannucci); Oppio (Angioi); Periclea (Caria); Morosita Prima (Murtas); Querino (Migheli)
Era questa la corsa del giorno, che vedeva alla partenza ben cinque cavalli su sei ad aver disputato già almeno un Palio in Piazza del Campo, con due cavalli già vincitori del Palio di Siena (OPPIO e MOROSITA PRIMA). Va in testa Nottambulo, con Oppio e Mocambo a seguire mentre in partenza rischia di cadere Francesco Caria. Nottambulo mantiene la testa mentre Morosita Prima guadagna la terza posizione. Vince Nottambulo, davanti A Morosita Prima e a Querino che al terzo giro riesce a guadagnare molte posizioni. Nottambulo ha la meglio nella corsa più attesa della giornata, ottima prova per lui e per il fantino Mannucci che ha respinto gli attacchi di cavalli come Oppio e Morosita Prima.

Quarta corsa
Queen King (Angioi); Rocco Ro (Bartoletti); Rania du Nord (Sanna); Quintiliano (Murtas); Robinson (E. Bruschelli); Quebeck Sauro (Guglielmi); Orpen (Topalli)
Non presente Rocco Ro, va in testa Rania du Nord, seguito da Queen King e da Orpen ma alla prima curva passa in testa Quebeck Sauro con un grande spunto mentre cade Topalli da Orpen. Quebeck Sauro mantiene la testa e sembra non avere problemi, ma all'ultimo giro prende la testa lo scosso Orpen che va a vincere davvero alla grande su Quebeck Sauro e Quintiliano. Bella corsa anche questa con il grande spunto di Quebeck Sauro che è riuscito a guadagnare la testa nonostante la partenza nelle retrovie. Buon passo anche per Orpen che da scosso riesce a bruciare tutti. Oltretutto scosso.

Quinta corsa
Pretziosa (Pacini); Nadir de Mores (Pusceddu); Pitzulu (Zedde); Preziosa Penelope (Mannucci); Italiana de Sedini (Columbu); Porto Alabe (Carboni); Naikè (Deriu)
Ben tre mosse false. Va in testa Preziosa Penelope, seguita da Nadir de Mores e da Pitzulu. Preziosa Penelope mantiene la prima posizione, tallonato da Nadir e da Porto Alabe che sul finale della corsa arriva forte ma vince Preziosa Penelope, davanti a Nadir e a Porto Alabe. Secondo successo di giornata per Elias Mannucci

Sesta corsa
Queen Winner (Carboni); Radeski (Donatini); Que Masca (Todde); Remorex (Columbu); Contestetou (E. Bruschelli); Quativoglio (Sanna)
Va in testa Queen Winner, seguito da Remorex e da Quativoglio. Queen Winner mantiene la testa e va a vincere agevolmente su Remorex e Contestetou, autore di una buona rimonta. Primo successo di giornata per Giosuè Carboni.

Settima corsa
Qui Logan (Todde); Quorter Bay (Murtas); Ora di Gallura (Pacini); O'Sole Mio Bello (Donatini); Quasimodo di Gallura (Giannetti); Mississippi (Carboni)
Mossa complicatissima e snervante. Veramente questa mattinata a Monticiano non è stata piacevole sotto il punto di vista delle tempistiche delle mosse. Vince Quasimodo, davanti a Mississippi e a O'Sole Mio Bello. Successo anche per Alessio Giannetti.



PALIO: DOMANI, 18 APRILE, SECONDO APPUNTAMENTO CON LE CORSE DI ADDESTRAMENTO A MONTICIANO

Le corse di addestramento dei cavalli del Palio di Siena a Monticiano, 18 aprile 2015


Domani, sabato 18 aprile, secondo appuntamento con le corse di addestramento dei cavalli da Palio nella pista “Il Tamburo” a Monticiano.
Di seguito l’elenco dei 46 cavalli, divisi in sette batterie, che vi parteciperanno.
I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

Prima corsa – ore 9.15

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 RESTA - Giuseppe Zedde - Giuseppe Zedde
2 BRIGANTES - Francesco Caria - Pietro Angeletti
3 QUANTOVALI - Carlo Sanna - Mark Harris Getty
4 RENALZOS - Simone Mereu - Marcello Roti
5 ROBA E MACOS - Giosuè Carboni - Osvaldo Costa
6 QUARZUS - Alessandro Congiu - Francesco Manca
7 PICCOLO SOGNO - Jacopo Pacini - Tommaso Furielli

Seconda corsa – ore 9.45

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 ROVAIO SAURO - Antonio Siri - Massimo Martelli
2 REVERENDA MADRE - Andrea Coghe - Monica Mureddu
3 REO CONFESSO - Alessio Migheli - Mattia Marchetti
4 RAMONA DANZIG - Alessio Giannetti - Mark Harris Getty
5 QUARZO BLU - Carlo Sanna - Mark Harris Getty
6 NOIOSO - Giosuè Carboni - Francesco Maria De Mauro
7 PAMPHEROS BAIO - Andrea Farris - Luca Anselmi

Terza corsa – ore 10.15

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 MOCAMBO - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
2 NOTTAMBULO - Elias Mannucci - Mattia Marchetti
3 OPPIO - Giuseppe Angioi - Caterina Brandini
4 PERICLEA - Francesco Caria - Jacopo Ferri
5 MOROSITA PRIMA - Sebastiano Murtas - Niccolò Rugani
6 QUERINO - Alessio Migheli - Stefano Bramerini

Quarta corsa – ore 11

Cavallo - Fantino - Proprietario


1 QUEEN KING - Giuseppe Angioi - Alberto Monaci
2 ROCCO RO - Jonatan Bartoletti - Giambattista Satta
3 RANIA DU NORD - Carlo Sanna - Giuseppe Zedde
4 QUINTILIANO - Sebastiano Murtas - Niccolò Rugani
5 ROBINSON - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
6 QUEBECK SAURO - Federico Guglielmi - Giulia Zingarelli
7 ORPEN - Adrian Topalli - Graziano Chiappetta

Quinta corsa – ore 11.30

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 PRETZIOSA - Jacopo Pacini - Stefano Paccagnini
2 NADIR DE MORES - Valter Pusceddu - Samanta Sampieri
3 PITZULU - Giuseppe Zedde - Giuseppe Zedde
4 PREZIOSA PENELOPE - Elias Mannucci - Sandra Rossi
5 ITALIANA DE SEDINI - Massimo Columbu - Romina Miseria
6 PORTO ALABE - Giosuè Carboni - Fabrizio Brogi
7 NAIKÈ - Alessio Giannetti - Luigi Bruschelli

Sesta corsa – ore 12

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 QUEEN WINNER - Giosuè Carboni - Salvatore Lai
2 RADESKI - Massimo Donatini - Maria Elena Frosinini
3 QUE MASCA - Danilo Todde - Maurizio Pacchi
4 REMOREX - Massimo Columbu - Massimo Columbu
5 CONTESTETOU - Enrico Bruschelli - Mark Harris Getty
6 QUATIVOGLIO - Carlo Sanna - Antonio Zedde

Settima corsa – ore 12.30

Cavallo - Fantino - Proprietario

1 QUI’ LOGAN - Danilo Todde - Mattia Marchetti
2 QUORTER BAY - Sebastiano Murtas - Davide Giannini
3 ORA DI GALLURA - Jacopo Pacini - Federico Bisogni
4 O’ SOLE MIO BELLO - Massimo Donatini - Egisto Giuseppe Galeazzi
5 QUASIMODO DI GALLURA - Alessio Giannetti - Luigi Bruschelli
6 MISSISSIPPI - Giosuè Carboni - Osvaldo Costa




LE PROVE DI ADDESTRAMENTO DI MONTICIANO DEL 7 APRILE


Ecco le prove di addestramento dei cavalli da Palio di Monticiano del 7 aprile. Le prossime prove di addestramento si svolgeranno sabato 18 aprile, sempre a Monticiano.

Prima parte



Seconda parte





TUTTE LE FOTO DEI LAVORI DI ADDESTRAMENTO DEI CAVALLI DA PALIO A MOCIANO






GIOVEDI' 2 APRILE IL PRIMO APPUNTAMENTO PER I LAVORI DI ADDESTRAMENTO DEI CAVALLI DA PALIO


Di seguito l’elenco dei 49 cavalli, divisi in sette batterie che il 2 aprile eseguiranno i lavori di addestramento a Mociano.


Prima batteria – ore 15.00

Cavallo Fantino Proprietario

1 QUINDIGIU Carlo Sanna Giuseppe Zedde
2 MALI BOOM BOOM Massimo Donatini Egisto Giuseppe Galeazzi
3 PRESSING DE MORES Giosuè Carboni Caterina Volpi
4 RAMONA DANZIG Alessio Giannetti Mark Harris Getty
5 QUESTURINO Alessandro Congiu Salvatore Muroni
6 QUINTILIANO Nicolas Saccu Niccolò Rugani
7 POLONSKI Enrico Bruschelli Mark Harris Getty

Seconda batteria – ore 15.20

Cavallo Fantino Proprietario

1 MOCAMBO Enrico Bruschelli Mark Harris Getty
2 NAIKE’ Alessio Giannetti Luigi Bruschelli
3 O’ SOLE MIO BELLO Massimo Donatini Egisto Giuseppe Galeazzi
4 MOROSITA PRIMA Giosuè Carboni Niccolò Rugani
5 PARLEDI Silvano Mulas Valentina Valle
6 REXY Jonatan Bartoletti Nicola Sandroni
7 PITZULU Giuseppe Zedde Giuseppe Zedde

Terza batteria – ore 15.40

Cavallo Fantino Proprietario

1 QUARTER Nicolas Saccu Serena Butteri
2 PASTEUR Jonatan Bartoletti Olindo Pinciaroli
3 REMOREX Massimo Columbu Massimo Columbu
4 ONDINA PRIMA Federico Guglielmi Dino Pes
5 RANIA DU NORD Matteo Brodu Giuseppe Zedde
6 QUASAS Andrea Coghe Fabio Romanelli
7 OCCOLE’ Dino Pes Alberto Manenti

Quarta batteria – ore 16.20

Cavallo Fantino Proprietario

1 NOTTAMBULO Elias Mannucci Mattia Marchetti
2 QUINOA PRIMA Sebastiano Murtas Stefano Serreli
3 QUISITO GIR Antonio Siri Daniela Sini
3 MISSISSIPPI Giosuè Carboni Osvaldo Costa
4 ROMANZO PER ANNA Francesco Caria Umberto Bartalucci
6 ORPEN Andrea Chessa Graziano Chiappetta
7 PHATOS DE OZIERI Jonatan Bartoletti Giorgio Campanini

Quinta batteria – ore 16.40

Cavallo Fantino Proprietario

1 RENALZOS Simone Mereu Marcello Roti
2 RAKTOU Alessio Migheli Mattia Marchetti
3 PERICLEA Francesco Caria Jacopo Ferri
4 SAW Carlo Sanna Giuseppe Zedde
5 ROBA E MACOS Giosuè Carboni Osvaldo Costa
6 OSAMA BIN Sebastiano Murtas Mark Harris Getty
7 QUIT GOLD Antonio Siri Duccio Fatucchi

Sesta batteria – ore 17.00

Cavallo Fantino Proprietario

1 QUORE DE SEDINI Jonatan Bartoletti Salvatore Panebianco
2 REYNARD KING Michele Uccheddu Mario Savelli
3 QUEBECK SAURO Federico Guglielmi Giulia Zingarelli
4 RADESKI Massimo Donatini Maria Elena Frosinini
5 APRICOT DA CLODIA Carlo Sanna Giuseppe Zedde
6 ISTRICEDDU Giosuè Carboni Serena Butteri
7 ITALIANA DE SEDINI Massimo Columbu Romina Miseria

Settima batteria – ore 17.20

Cavallo Fantino Proprietario

1 ROVAIO SAURO Antonio Siri Massimo Martelli
2 REMO SECONDO Giuseppe Zedde Giuseppe Zedde
3 MONTIEGO Alessio Giannetti Mark Harris Getty
4 SOLERO Michele Uccheddu Mario Savelli
5 ROMANTICO BAIO Enrico Bruschelli Osvaldo Costa
6 QULPA DI GALLURA Massimo Donatini Filippo Toti
7 QUERINO Alessio Migheli Stefano Bramerini



PALIO DI SIENA: SONO 116 I SOGGETTI AMMESSI ALL’“ALBO CAVALLI” DEL PROTOCOLLO 2015


I nomi dei cavalli sottolineati sono quelli dei soggetti che hanno già corso almeno un Palio: cliccandoci sopra si aprirà la relativa scheda.

Numero - Cavallo - Proprietario

1 APRICOT DA CLODIA Giuseppe Zedde
2 BRIGANTES Pietro Angeletti
3 CONTESTETOU Mark Harris Getty
4 FULMINE FEMMINA Elvira Valenti
5 ISTRICEDDU Serena Butteri
6 ITALIANA DE SEDINI Romina Miseria
7 LAURETTA MIA Camilla Marzi
8 MAGIC TIGLIO Massimo Coghe
9 MALI BOOM BOOM Egisto Giuseppe Galeazzi
10 MIRKO MONELLO Alessandro Chiti
11 MISSISSIPPI Osvaldo Costa
12 MOCAMBO Mark Harris Getty
13 MONTIEGO Mark Harris Getty
14 MOROSITA PRIMA Niccolò Rugani
15 NADIR DE MORES Samanta Sampieri
16 NAIKE’ Luigi Bruschelli
17 NESPOLO DE BONORVA Antonio Zedde
18 NOIOSO Francesco Maria De Mauro
19 NOTTAMBULO Mattia Marchetti
20 O’ SOLE MIO BELLO Egisto Giuseppe Galeazzi
21 OBLO’ Gabriella De Angelis
22 OCCOLE’ Alberto Manenti
23 OCEANO BAIO Elisabetta Ferrini
24 ONDINA PRIMA Dino Pes
25 ONEGLIA DE OZIERI Luca Francesconi
26 OPPIO Caterina Brandini
27 ORA DI GALLURA Federico Bisogni
28 ORGOLESE Massimiliano Brilli
29 ORPEN Graziano Chiappetta
30 OSAMA BIN Mark Harris Getty
31 OSVALDO Roberto Danesi
32 PAMPHEROS BAIO Luca Anselmi
33 PARLEDI Valentina Valle
34 PASTEUR Olindo Pinciaroli
35 PERICLEA Jacopo Ferri
36 PESTIFERO Massimo Leonini
37 PHATOS DE OZIERI Giorgio Campanini
38 PICCOLO SOGNO Tommaso Furielli
39 PITZULU Giuseppe Zedde
40 POKER BAIO Daniela Bellaccini
41 POLONSKI Mark Harris Getty
42 PORTO ALABE Fabrizio Brogi
43 PRESSING DE MORES Caterina Volpi
44 PRETZIOSA Stefano Paccagnini
45 PREZIOSA PENELOPE Sandra Rossi
46 QUADRIVIA Remo Carli
47 QUANTOVALI Mark Harris Getty
48 QUARTER Serena Butteri
49 QUARZO BLU Mark Harris Getty
50 QUARZUS Francesco Manca
51 QUASAS Fabio Romanelli
52 QUASIMODO DI GALLURA Luigi Bruschelli
53 QUATIVOGLIO Antonio Zedde
54 QUE MASCA Maurizio Pacchi
55 QUEBECK SAURO Giulia Zingarelli
56 QUEEN KING Alberto Monaci
57 QUEEN WINNER Salvatore Lai
58 QUERIDA DE MARCHESANA Giovanni Atzeni
59 QUERINO Stefano Bramerini
60 QUESTURINO Salvatore Muroni
61 QUI’ LOGAN Mattia Marchetti
62 QUIMPER Valter Pusceddu
63 QUINDIGIU Giuseppe Zedde
64 QUINOA PRIMA Stefano Serreli
65 QUINTILIANO Niccolò Rugani
66 QUINTILLIANO DE AIGHENTA Emiliano Rinaldi
67 QUISITO GIR Daniela Sini
68 QUIT GOLD Duccio Fatucchi
69 QULPA DI GALLURA Filippo Toti
70 QUMERSINDO Giuseppe Angioi
71 QUORE DE SEDINI Salvatore Panebianco
72 QUORTER BAY Davide Giannini
73 RADESKI Maria Elena Frosinini
74 RAKTOU Mattia Marchetti
75 RAMONA DANZIG Mark Harris Getty
76 RANDAGIA Mario Marrone
77 RANIA DU NORD Giuseppe Zedde
78 REMO SECONDO Giuseppe Zedde
79 REMOREX Massimo Columbu
80 RENALZOS Marcello Roti
81 REO CONFESSO Mattia Marchetti
82 RESOLZA Roberto Gabelli
83 RESTA Giuseppe Zedde
84 REVERENDA MADRE Monica Mureddu
85 REXY Nicola Sandroni
86 REYNARD KING Mario Savelli
87 ROBA E MACOS Osvaldo Costa
88 ROBINSON Mark Harris Getty
89 ROCCO NICE Mattia Marchetti
90 ROCCO RO Giambattista Satta
91 RODRIGO BAIO Massimo Maria Alessi
92 ROMANTICO BAIO Osvaldo Costa
93 ROMANZO PER ANNA Umberto Bartalucci
94 ROMBO DE SEDINI Augusto Posta
95 ROSA BELLA Elena Crocchianti
96 ROVAIO SAURO Massimo Martelli
97 RUBIEN Michele Catalani
98 SAMAEL Massimo Coghe
99 SAN VITTORE Mario Giusti
100 SAPIENZA Giacomo Martini
101 SARBANA Simone Giraldi
102 SAVAGE Alessandro Colombati
103 SAW Giuseppe Zedde
104 SHAGHI Giovanni Carta
105 SIMONELLA Antonio Siri
106 SMERALDO NULESE Mark Harris Getty
107 SOGNADORA Giuliano Brandini
108 SOGNI Antonio Siri
109 SOLA Monica Mureddu
110 SOLEANDROS Fabio Fioravanti
111 SOLERO Mario Savelli
112 SORIGHITTU Francesco Caria
113 STALLINEK William Stefanelli
114 SU DILLU Sebastiano Murtas
115 SUNTO Mario Fracassi
116 SU RE Carlo Sanna




ECCO GLI ORARI DELLE VISITE PER L’AMMISSIONE ALL’ALBO CAVALLI 2015


Di seguito ecco gli orari delle visite alle quali dovranno essere sottoposti i cavalli per l’ammissione all’Albo Cavalli da Palio 2015, e che si terranno il 20 e 21 marzo prossimi alla Clinica veterinaria del Ceppo (Monteriggioni).

cliccando sui nomi dei cavalli che hanno già corso almeno un Palio si aprirà la relativa scheda

Venerdì 20 marzo

Ore 8

1) PERICLEA
2) ROMANZO PER ANNA
3) MOROSITA PRIMA
4) QUINTILIANO
5) QUEEN WINNER
6) SUNTO
7) ROBA E MACOS
8) NOIOSO

Ore 9
1) ROMBO DE SEDINI
2) PHATOS DE OZIERI
3) QUORE DE SEDINI
4) PASTEUR
5) REXY
6) ROCCO RO
7) ONEGLIA DE OZIERI
8) LA VIA DA CLODIA

Ore 10
1) RODRIGO BAIO
2) PRESSING DE MORES
3) QUARZO BLU
4) QUANTOVALI
5) CONTESTETOU
6) OSAMA BIN
7) MONTIEGO
8) MOCAMBO

Ore 11
1) SU RE
2) REMO SECONDO
3) RANIA DU NORD
4) QUATIVOGLIO
5) RESTA
6) SAW
7) ROSSO BLU DEY
8) QUESTURINO

Ore 12
1) QUERIDA DE MARCHESANA
2) QUASAS
3) LAURETTA MIA
4) BOHEMIEN DA CLODIA
5) MAGIC TIGLIO
6) REVERENDA MADRE
7) ROSA BELLA
8) SEIUNMITO

Ore 15
1) QUINOA PRIMA
2) SU DILLU
3) QUORTER BAY
4) NESPOLO DE BONORVA
5) APRICOT DA CLODIA
6) QUINDIGIU
7) PITZULU
8) OCEANO BAIO

Ore 16
1) BRIGANTES
2) SORIGHITTU
3) OCCOLE’
4) ONDINA PRIMA
5) PICCOLO SOGNO
6) QUARZUS
7) QUE MASCA
8) SAVAGE

Ore 17
1) POLONSKI
2) QUASIMODO DI GALLURA
3) NAIKE’
4) SIGILLO
5) SIMONELLA
6) SOGNI
7) QUIT GOLD
8) SARBANA

Ore 18
1) SOLEANDROS
2) FULMINE FEMMINA
3) ROMANTICO BAIO
4) ROBINSON
5) RAMONA DANZIG
6) POKER BAIO
7) QUISITO GIR
8) ROVAIO SAURO

Sabato 21 marzo

Ore 8

1) ISTRICEDDU
2) QUARTER
3) PORTO ALABE
4) PESTIFERO
5) MISSISSIPPI
6) RENALZOS
7) ROMAANICO
8) QUADRIVIA

Ore 9
1) ORA DI GALLURA
2) RADESKI
3) MALI BOOM BOOM
4) PAMPHEROS BAIO
5) RED RIU
6) SOLUIDEA
7) ORGOLESE
8) QUI’ LOGAN

Ore 10
1) RIO
2) OBLO’
3) MIRKO MONELLO
4) RANDAGIA
5) SOLA
6) SAMAEL
7) NOTTAMBULO
8) OSVALDO

Ore 11
1) O’ SOLE MIO BELLO
2) QULPA DI GALLURA
3) ROSA MAMY
4) SCHIAVONA SECONDA
5) QUERINO
6) REO CONFESSO
7) SOLERO
8) REYNARD KING

Ore 12
1) OPPIO
2) QUEEN KING
3) QUMERSINDO
4) SOGNADORA
5) ITALIANA DE SEDINI
6) REMOREX
7) PARLEDI
8) RADAMES

Ore 15
1) ORPEN
2) STALLINEK
3) SMERALDO NULESE
4) SONIA D’ORO
5) RAKTOU
6) ROCCO NICE
7) SAN VITTORE
8) SAPIENZA

Ore 16
1) PREZIOSA PENELOPE
2) SHAGHI
3) QUINTILLIANO DE AIGHENTA
4) RUBIEN
5) RESOLZA
6) QUEBECK SAURO
7) ROSEDDU
8) CAPO GIRO

Ore 17
1) PRETZIOSA
2) NADIR DE MORES
3) QUIMPER
4) SHAMERA




PALIO DI SIENA: ELENCO DEI SOGGETTI ISCRITTI ALLE VISITE PER L’AMMISSIONE ALL’ “ALBO DEI CAVALLI DA PALIO” PROTOCOLLO 2015


Numero - Cavallo - Proprietario
cliccando sui nomi dei cavalli che hanno già corso almeno un Palio si aprirà la relativa scheda

1 APRICOT DA CLODIA Giuseppe Zedde
2 BOHEMIEN DA CLODIA Camilla Marzi
3 BRIGANTES Pietro Angeletti
4 CAPO GIRO Marco Sampieri
5 CONTESTETOU Mark Harris Getty
6 FULMINE FEMMINA Elvira Valenti
7 ISTRICEDDU Serena Butteri
8 ITALIANA DE SEDINI Romina Miseria
9 LA VIA DA CLODIA Luca Francesconi
10 LAURETTA MIA Camilla Marzi
11 MAGIC TIGLIO Massimo Coghe
12 MALI BOOM BOOM Egisto Giuseppe Galeazzi
13 MIRKO MONELLO Alessandro Chiti
14 MISSISSIPPI Osvaldo Costa
15 MOCAMBO Mark Harris Getty
16 MONTIEGO Mark Harris Getty
17 MOROSITA PRIMA Niccolò Rugani
18 NADIR DE MORES Samanta Sampieri
19 NAIKE’ Luigi Bruschelli
20 NESPOLO DE BONORVA Antonio Zedde
21 NOIOSO Francesco Maria De Mauro
22 NOTTAMBULO Mattia Marchetti
23 O’ SOLE MIO BELLO Egisto Giuseppe Galeazzi
24 OBLO’ Gabriella De Angelis
25 OCCOLE’ Alberto Manenti
26 OCEANO BAIO Elisabetta Ferrini
27 ONDINA PRIMA Dino Pes
28 ONEGLIA DE OZIERI Luca Francesconi
29 OPPIO Caterina Brandini
30 ORA DI GALLURA Federico Bisogni
31 ORGOLESE Massimiliano Brilli
32 ORPEN Graziano Chiappetta
33 OSAMA BIN Mark Harris Getty
34 OSVALDO Roberto Danesi
35 PAMPHEROS BAIO Luca Anselmi
36 PARLEDI Valentina Valle
37 PASTEUR Olindo Pinciaroli
38 PERICLEA Jacopo Ferri
39 PESTIFERO Massimo Leonini
40 PHATOS DE OZIERI Giorgio Campanini
41 PICCOLO SOGNO Tommaso Furielli
42 PITZULU Giuseppe Zedde
43 POKER BAIO Daniela Bellaccini
44 POLONSKI Mark Harris Getty
45 PORTO ALABE Fabrizio Brogi
46 PRESSING DE MORES Caterina Volpi
47 PRETZIOSA Stefano Paccagnini
48 PREZIOSA PENELOPE Sandra Rossi
49 QUADRIVIA Remo Carli
50 QUANTOVALI Mark Harris Getty
51 QUARTER Serena Butteri
52 QUARZO BLU Mark Harris Getty
53 QUARZUS Francesco Manca
54 QUASAS Fabio Romanelli
55 QUASIMODO DI GALLURA Luigi Bruschelli
56 QUATIVOGLIO Antonio Zedde
57 QUE MASCA Maurizio Pacchi
58 QUEBECK SAURO Giulia Zingarelli
59 QUEEN KING Alberto Monaci
60 QUEEN WINNER Salvatore Lai
61 QUERIDA DE MARCHESANA Giovanni Atzeni
62 QUERINO Stefano Bramerini
63 QUESTURINO Salvatore Muroni
64 QUI’ LOGAN Mattia Marchetti
65 QUIMPER Valter Pusceddu
66 QUINDIGIU Giuseppe Zedde
67 QUINOA PRIMA Stefano Serreli
68 QUINTILIANO Niccolò Rugani
69 QUINTILLIANO DE AIGHENTA Emiliano Rinaldi
70 QUISITO GIR Daniela Sini
71 QUIT GOLD Duccio Fatucchi
72 QULPA DI GALLURA Filippo Toti
73 QUMERSINDO Giuseppe Angioi
74 QUORE DE SEDINI Salvatore Panebianco
75 QUORTER BAY Davide Giannini
76 RADAMES Claudio Ortu
77 RADESKI Maria Elena Frosinini
78 RAKTOU Mattia Marchetti
79 RAMONA DANZIG Mark Harris Getty
80 RANDAGIA Mario Marrone
81 RANIA DU NORD Giuseppe Zedde
82 RED RIU Cristina Lenzi
83 REMO SECONDO Giuseppe Zedde
84 REMOREX Massimo Columbu
85 RENALZOS Marcello Roti
86 REO CONFESSO Mattia Marchetti
87 RESOLZA Roberto Gabelli
88 RESTA Giuseppe Zedde
89 REVERENDA MADRE Monica Mureddu
90 REXY Nicola Sandroni
91 REYNARD KING Mario Savelli
92 RIO Francesco Ferrari
93 ROBA E MACOS Osvaldo Costa
94 ROBINSON Mark Harris Getty
95 ROCCO NICE Mattia Marchettiv 96 ROCCO RO Giambattista Satta
97 RODRIGO BAIO Massimo Maria Alessi
98 ROMAANICO Davide Riccucci
99 ROMANTICO BAIO Osvaldo Costa
100 ROMANZO PER ANNA Umberto Bartalucci
101 ROMBO DE SEDINI Augusto Posta
102 ROSA BELLA Elena Crocchianti
103 ROSA MAMY Giacomo Muzzi
104 ROSEDDU Marco Sampieri
105 ROSSO BLU DEY Stefano Vanni
106 ROVAIO SAURO Massimo Martelli
107 RUBIEN Michele Catalaniv 108 SAMAEL Massimo Coghe
109 SAN VITTORE Mario Giusti
110 SAPIENZA Giacomo Martini
111 SARBANA Simone Giraldi
112 SAVAGE Alessandro Colombati
113 SAW Giuseppe Zedde
114 SCHIAVONA SECONDA Edoardo Parisi
115 SEIUNMITO Lorenzo Maria Vincenti
116 SHAGHI Giovanni Carta
117 SHAMERA Valter Pusceddu
118 SIGILLO Antonio Siri
119 SIMONELLA Antonio Siri
120 SMERALDO NULESE Mark Harris Getty
121 SOGNADORA Giuliano Brandini
122 SOGNI Antonio Siri
123 SOLA Monica Mureddu
124 SOLEANDROS Fabio Fioravanti
125 SOLERO Mario Savelli
126 SOLUIDEA Francesca Lucia Piredda
127 SONIA D’ORO Giuseppe Pala
128 SORIGHITTU Francesco Caria
129 STALLINEK William Stefanelli
130 SU DILLU Sebastiano Murtas
131 SUNTO Mario Fracassi
132 SU RE Carlo Sanna




“RACCONTI DI PALIO”, DI MAURIZIO BIANCHINI AL TEATRO DEI RINNOVATI IL 17 E 18 MARZO

Maurizio Bianchini, giornalista, scrittore e telecronista del Palio di Siena, presenta il suo spettacolo Racconti di Palio che andrà in scena al Teatro dei Rinnovati, il 17 e 18 marzo 2015 Maurizio Bianchini, giornalista, scrittore e telecronista del Palio di Siena, presenta il suo spettacolo Racconti di Palio che andrà in scena al Teatro dei Rinnovati, il 17 e 18 marzo 2015


È una carrellata di episodi, storie e aneddoti vissuti in prima persona dall’autore. Venticinque storie per abbracciare 40 anni di Palio, raccontate da Maurizio Bianchini e che non saranno connotate dalla nostalgia. Marca connotativa di questo progetto è il riappropriarsi della fascinazione del racconto orale, sacrificato, negli ultimi decenni, dalla potenza evocativa, ma non esaustiva, delle immagini. Come ha detto lo stesso autore: "Con questo lavoro ho voluto far rivivere un’atmosfera che il visivo, da solo, non riesce a creare. E, insieme alle parole, due elementi cardine: il suono dal vivo della Fanfara del Palio, interprete della musica scritta dal M° Formichi; e quello di due tamburini storici, i mitici Rio Citernesi della Contrada della Torre e Roberto Panti dell’Istrice. Due mazze indimenticabili per bravura e abilità".
Molti degli scatti e dei filmati di cui il pubblico potrà godere durante la rappresentazione sono stati messi a disposizione dall’Università per Stranieri di Siena che possiede una parte molto consistente della produzione cinematografica e documentaria sul Palio.
I biglietti per lo spettacolo, realizzato con il contributo della Banca CRAS, sono in vendita, e prenotabili, direttamente nella sede della Misericordia (via del Porrione, 49), contattando lo 0577/210202 dalle ore 11.30 alle ore 12,30 e lo 0577/210270 dalle ore 17 alle ore 19. In caso di disponibilità sarà possibile acquistarli anche prima dello spettacolo direttamente al Teatro. Costo: euro 15 per l’intero e 10 per il ridotto.



"TERRE DI SIENA NEL MONDO" - LE ECCELLENZE DI SIENA NELLA PARTE ALLEGORICA DEL DRAPPELLONE DEL PALIO DI AGOSTO


Il Drappellone del Palio del 16 agosto 2015 integrerà la canonica dedica alla Madonna Assunta in cielo con contenuti allegorici che richiamano uno dei tratti più tipici e universalmente riconosciuti dell’identità territoriale senese: quello della produzione agroalimentare e del secolare legame tra la città e le sue campagne.
Con la definizione del tema “Terra di Siena Terra del Mondo”, la Giunta ha infatti espresso la volontà di celebrare e attualizzare quella relazione virtuosa e indissolubile tra la città e le sue campagne, che connota il genius loci senese e la percezione complessiva della qualità della vita del nostro territorio.
Un messaggio, contemporaneamente etico ed estetico, che ha trovato spesso espressione nella produzione artistica senese, a cominciare dagli affreschi degli Effetti del Buongoverno in campagna di Ambrogio Lorenzetti. Manifesto dal quale emerge forte quella peculiare dimensione di sostenibilità, nella produzione agricola come nei rapporti politici e sociali, che Siena vuole esibire all’Italia e al mondo nell’anno di Expo 2015, il grande evento internazionale chiamato a rilanciare i messaggi valoriali della qualità alimentare e del rispetto per la terra.
Il grande evento di cui l’Italia sarà protagonista quest’anno si rivela, per tempi e contenuti, la giusta occasione con cui Siena intende ribadire sullo scenario internazionale la sua immagine di città che, sapientemente, si è sempre posta la sfida di cercare le forme e le misure più appropriate nel rapporto con la ruralità circostante. Non solo per finalità di sussistenza e produzione agricola-alimentare, ma anche e soprattutto come modello di equilibrio e stile di vita.
La scelta della Giunta giunge, così, come sbocco naturale e di una tensione positiva verso la città, avvertita in un momento in cui tutto il pianeta è chiamato a riflettere e a confrontarsi su temi affini e connaturati a Siena per tradizione e cultura.
In tale contesto di valori e contenuti, la Giunta ha ritenuto altrettanto naturale la scelta di un’artista toscana di fama internazionale come Elisabetta Rogai, le cui opere rivelano la sensibilità tipica dei grandi affreschi di ispirazione religiosa e un’identità femminile forte e orgogliosa che evoca il concetto atavico di Madre Terra.
Rogai ricorre a tinte innovative, realizzate con alcuni prodotti della terra quale il vino attraverso una lavorazione che giunge a determinare un invecchiamento naturale della tinta, e la farina, come facevano anche gli antichi pittori senesi.
Sulla seta del Drappellone si realizzerà un connubio denso di significati, tra la creatività dell'artista e i frutti della terra senese. Sullo sfondo i temi in agenda per il grande evento di portata globale di cui l’Italia sarà protagonista.
Dalla terra di Siena al mondo: Terra di Siena Terra del Mondo.

Elisabetta Rogai, pittrice del Palio di Siena del 16 agosto 2015
Elisabetta Rogai



FRANCESCO MORI SARA' IL PITTORE DEL DRAPPELLONE DEL PROSSIMO 2 LUGLIO 2015


Dagli 83 bozzetti presentati per il concorso indetto dal Comune e riservato ai nati o residenti nel territorio provinciale, la Giunta, su indicazione dell’apposita Commissione, ha scelto Francesco Mori come artista incaricato a realizzare il Drappellone del prossimo Palio del 2 luglio, dedicato alla devozione per le Sacre Particole di Siena.
La proposta di Francesco Mori è stata dichiarata vincitrice in quanto, come recitano le stesse motivazioni della Commissione composta dal sindaco, in qualità di presidente, dal priore Stefano Morandini, designato dal Magistrato delle Contrade, da Don Enrico Grassini, Senio Sensi e Carlo Pizzichini, “ritenuta capace di dimostrarsi più idonea ad assecondare le caratteristiche dello stendardo del Palio: qualità della pittura, rispetto e integrazione dell’iconografia e del tema, invenzione e armonia degli elementi compositivi”.
E inoltre, “per la sua semplicità di lettura, per l’auspicio di un atteggiamento positivo che i tempi impongono, per la creazione di una dolce e serena atmosfera, per l’interpretazione dei soggetti compositivi, per la qualità di esecuzione degli elementi disposti, per il cromatismo ascensionale che conduce dal terrestre al celeste, per la qualità della pittura che si preannuncia”.

Francesco Mori, pittore del Palio di Siena del 2 luglio 2015 Francesco Mori, pittore del Palio di Siena del 2 luglio 2015 Francesco Mori, pittore del Palio di Siena del 2 luglio 2015
Francesco Mori mentre riceve un premio e alcune delle sue opere



SI APRONO LE ISCRIZIONI ALL’ALBO DEI PROPRIETARI E DEI CAVALLI
L’ADDESTRAMENTO INIZIERA’ IL 2 APRILE E SI CONCLUDERA’ IL 9 GIUGNO

Previsite alla clinica veterinaria del Ceppo


Da lunedì 23 febbraio, e fino alle ore 12 del prossimo 13 marzo, sono aperte le iscrizioni all'Albo dei proprietari e dei cavalli. Sono esonerati i proprietari che si sono iscritti dal 2011 in poi, mentre i cavalli dovranno essere nuovamente iscritti. Tutte le domande di iscrizione dovranno essere indirizzate all'Ufficio Palio - Piazza Il Campo n. 1 e pervenire tassativamente entro il termine indicato. Le visite dei cavalli per l’ammissione all’Albo saranno effettuate dalla Commissione Tecnica Comunale, nella clinica veterinaria “Il Ceppo” in Loc. Monteresi n. 3 – Monteriggioni (SI), nei giorni 20 e 21 marzo con eventuale prosecuzione, se necessario, il 22 marzo 2015.
Questo il programma di addestramento:

DATA PISTA TIPOLOGIA
giovedì 2 aprile Mociano Lavori di addestramento
martedì 7 aprile Monticiano Corse di addestramento
sabato 18 aprile (mattina) Monticiano Corse di addestramento
martedì 28 aprile Mociano Lavori di addestramento
martedì 5 maggio Mociano Lavori di addestramento
sabato 9 maggio (mattina) Monticiano Corse di addestramento
sabato 16 maggio (mattina) Monticiano Corse di addestramento
giovedì 4 giugno Mociano Lavori di addestramento
martedì 9 giugno Mociano Recupero per i cavalli che non hanno dimostrato il “serio impegno” durante le giornate di addestramento




APPROVATO IL PROTOCOLLO EQUINO E NOMINATA LA COMMISSIONE VETERINARIA PER I PALII DEL 2015

Protocollo equino del Palio di Siena 2015


Approvato, questa mattina dalla Giunta comunale, il Protocollo per l'addestramento dei cavalli da Palio per il 2015. Le domande dei proprietari interessati dovranno pervenire entro le ore 12 di venerdì 13 marzo (nei prossimi giorni saranno rese note le modalità di iscrizione dei proprietari e dei cavalli). Come previsto dall'art. 3 del Protocollo, con decreto sindacale è stata nominata la Commissione Tecnica Comunale presieduta dal Sindaco e composta dai professionisti dottor Stefano Calbucci e dottor Reno Caforio. Con successivi decreti sono stati nominati, in qualità di ulteriori professionalità a sostegno delle attività della Commissione, il colonnello Guido Castellano e il professor Marco Pepe. Mentre il professor Stefano Cinotti sarà l'esperto di normativa riguardante il benessere animale nell'ambito delle attività del protocollo e dei Palii 2015. La Giunta comunale ha affidato l'incarico di veterinario municipale a Guido Castellano, che con Marco Pepe, andrà a comporre la Commissione Veterinaria (ex art. 37 del Regolamento per il Palio), per la quale, a supporto, sono stati nominati Calbucci e Caforio.



ECCO LE CONTRADE CHE CORRERANNO I PALII DEL 2015

Di seguito indichiamo le 6 Contrade che correranno di diritto la Carriera del 2 luglio 2015 (in ordine di estrazione e, quindi, di ingresso in Piazza):

Torre, Nicchio, Civetta, Valdimontone, Leocorno, Oca



L'Istrice che avrebbe dovuto correre di diritto, non potrà partecipare, perché squalificata. (cfr.)

Per quanto riguarda la Carriera del 16 agosto 2015, ecco le 7 Contrade che correranno di diritto (in ordine di estrazione e, quindi, di ingresso in Piazza):

Onda, Nicchio, Tartuca, Torre, Oca, Lupa, Istrice







       

SEGUITECI SU

       

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena