2 luglio 1876
CIVETTA



CAPPOTTO REALIZZATO DA GIROCCHE

L'ordine NON è quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

* Fantino esordiente

B. di A.Amaddii ONDA Cappuccino *
B. di G.Mancini VALDIMONTONE Leggerino
B. di A.Cimballi AQUILA Sordo
M. di G.Bartali LUPA Cecco
G. di L.Pisani OCA Gano di Catera
B. di E.Fineschi CHIOCCIOLA Gambino
B. di A.Nardi SELVA Nula
M. di E.Fineschi CIVETTA Girocche
G. di A.Cicali ISTRICE Bachicche
B. di F.Fanetti DRAGO Gonga

GIUDICI DELLA MOSSA: G.Battista Cattaneo e Camillo Nardi

CAPITANO VITTORIOSO: Giuseppe Montaini
PRIORE VITTORIOSO: Adamo Tanzini

La contrada non vinceva dal 17 agosto 1869
Il fantino non vinceva dal 17 agosto 1875




Vinse la Civetta con una cavalla morella di Enrico Fineschi. L'Oca ebbe il famoso stornino del Pisani; la Chiocciola una brava cavalla baia di Enrico Fineschi; un buon cavallo toccò pure al Montone. Tre prove furono vinte dalla Chiocciola, una dal Montone, una dall'Oca ed una dalla Civetta.

(Da "I quaderni del Griccioli" della Nobil Contrada dell'Aquila)