www.ilpalio.org

2 luglio 1833
DRAGO



1° CAPPOTTO REALIZZATO DA PIPISTRELLO

L'ordine NON è quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

* Fantino esordiente
1 Questo Palio venne corso da ben 5 componenti della famiglia Brandani (cfr.)

M. di S.Felli OCA Gobbo Saragiolo
M. del Masoni SELVA Lucca
M. di F.Bruttini GIRAFFA Brutto 1
M. di P.Coppi TARTUCA Maremmanino
M. di G.Pasciarelli CIVETTA Campanino
M. di R.Poggiolini PANTERA Giacco * 1
M. di C.Cubattoli TORRE Boddino *
M. di C.Paolini VALDIMONTONE Ghiozzo 1
M. di A.Bellaccini AQUILA Cicciolesso 1
M. di L.Jacopi DRAGO Pipistrello 1

GIUDICI DELLA MOSSA: Adriano Pieri e Muzio Pieri

CAPITANO VITTORIOSO: Giovacchino Rossi
PRIORE VITTORIOSO: Domenico Agostini

La contrada non vinceva dal 2 luglio 1786
Primo Palio vinto da questo fantino




Vinse il Drago correndo Giovanni Brandani detto Pipistrello nel cavallo morello di Lorenzo Jacopi oste. Il Valdimontone fu primo per una girata e mezzo quindi entrò il Drago e vinse, ed il Valdimontone arrivò secondo, e l'Aquila terza. L'Oca ove correva il Gobbo fu trattenuta dalla Giraffa, e poi dalla Civetta. La prima volta alla mossa la Civetta, il Drago, ed il Valdimontone si presentarono di carriera alla mossa, e fatto cadere il canape fecero due girate essendo rimasto scosso il cavallo del Valdimontone per essere caduto il cavallo, e gli altri sette restarono fermi al canape, e finalmente fu data la mossa.

(Da "Memorie di Palio a cavallo tre secoli" a cura di Paolo Tertulliano Lombardi)