www.ilpalio.org

- IL DIARIO SANESE DI ANTONIO FRANCESCO BANDINI -
“Notizie sulle Contrade e sul Palio (1785 – 1838)”
Trascrizione a cura di G. B. Barbarulli, Contrada della Tartuca, 2009




Luglio 1814
- BRUCO -






cliccando sulla copertina si accede alla scheda del Palio







               
12 giugno. Editto per la supplica delle Contrade.
L’Affisso della Maire porta che tutte quelle Contrade che vogliono segnarsi per la Corsa alla tonda del due luglio, sono autorizzate a farlo, che passato il tempo perentorio non saranno le med. ammesse a forma dello Statuto.

22 d. Estrazione delle tre Contrade e quelle che corrono d’obbligo.
In questa mattina nelle Stanze della Comune di Siena è seguita l’estrazione dell’appresso Contrade per la Corsa del due luglio prossimo, e sono sortite Tartuca= Selva= Bruco e quelle che corrono d’obbligo sono= Nicchio= Onda= Pantera= Drago= Oca Torre= Montone=.

P.mo luglio. Cavalli scelti per la Corsa e prove.
La sera del 29 scorso furono dati i cavalli per la Corsa del 2 luglio sud.o secondo il consueto alla Porta della Comune di Siena, e si vanno facendo le prove la mattina doppo le ore nove, e la sera doppo le ore sei.

2 luglio. Anedotti della Carriera alla tonda il 2 luglio.
Il giorno Carriera delle dieci Contrade con l’appresso anedoti cioè alle ore sei e mezzo incominciaro ad’entrare in Piazza il Carro solito e poi le Contrade, ed accostatesi le med.e al canape, non felice fù la mossa, scappando la Pantera prima con Pettiere sopra, la Selva con Brandino grande gli fù addosso, onde si diedero, e si tennero in forma che caddero ambe due sopra il Corpo di Guardia, allora Bruco con Piaccina, e Nicchio con Vecchia a vicenda furono l’uno doppo l’altro primi, ma all’ultima girata Vecchia del Nicchio voltò assai lontano a S. Martino, che inforcò il Bruco con Piaccina, e vinse il Palio per la testa del solo cavallo, le altre restarono a raccorre le sterne, terza venne la Tartuca con il piccolo Brandino [Luigi Brandani detto Cicciolesso], il Chiarini nell’Oca doppo, il Drago, e la Torre, siccome il Montone figurarono poco per avere una vera sbercia di cavallo. SS.ri del Brio per l’anno 1814 [1815]. Fù fatta la Tratta dei SS.ri del Brio per l’anno 1815, e sortirono il Sig. Maresciallo Orso d’Elci= il Sig. Conte Marcello Cervini, ed’il Sig. Tommaso Ugurgieri del Casato.

4 luglio. Palio in giro.
Ieri la Contrada del Bruco vincitrice girò per Siena secondo il consueto, con il Palio.