- NATALE CHIAUDANI -



Natale Chiaudani





Natale Chiaudani nasce a Tortona, provincia di Alessandria, il 13 settembre 1960. La sua famiglia non vive di cavalli, non segue i concorsi ippici, non è appassionata in modo particolare di equitazione. Papà Giacomo e mamma Fausta curano l’azienda di famiglia. Lo sport di casa è il calcio. Il papà di Natale è stato per un certo periodo anche dirigente del Derthona, squadra locale che vanta un passato di primo piano a livello nazionale. Chiaudani ha iniziato a montare a 15 anni, in ritardo rispetto alla maggior parte dei cavalieri. Comincerà subito con il cavallo, niente pony per lui. A 18 anni, si diploma in agraria e decide che farà il cavaliere, Inizia a lavorare a Torino, al centro di allevamento La Perla per quattro mesi, prima della partenza per il servizio militare al allievi ufficiali dell’esercito alla Scuola militare di equitazione a Montelibretti, vicino a Roma, dove incontra il colonnello Piero D’Inzeo, un vero mito dell'equitazione, che sarà tra i suoi maestri. Gareggia anche nel completo e nelle corse di galoppo a ostacoli vincendo diverse gare. Nel 1981 in seguito ad una caduta si rompe una spalla, quando rientra dalla convalescenza D’Inzeo è andato in pensione, a quel punto Natale decide che è ora di provare da solo ed inizia la sua carriera di cavaliere.



     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena