www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -

La Nazione, 17 Dicembre 2018 - Fontanina sfregiata, trovato il vandalo. Pronto a risarcire il danno al Bruco… Straniero. Uno studente. Era alticcio quando ha danneggiato la fontanina del Bruco, rompendo la spada di Barbicone. Ha confessato, dunque, l’autore del gesto vandalico.

Ha detto era briaco

Bell’e scoperto! Io m’ero sbagliato,
ma fino a un certo punto, sai perché ?
Un è che quello l'abbiano scovato,
invece s’è accusato lui da sé,

ha detto era briaco, s’è scusato,
è uno straniero, un giovanotto che
studia qui a Siena: s’era ritrovato
a quella fontanina e nel vede’

mano e la spada in avanti protese,
chissà perché l’arma l’avea spezzata.
Pare disposto a rifonde’ le spese

e a fa’ così di certo gli conviene
per rimediare a quella su’ bravata.
Tutto è bene quel che finisce bene ?

Bene un corno!, diranno i brucaioli,
e a pensalla a quel modo un so’ mi’a soli.

17 dicembre 2018