www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Siena News, 30 Gennaio 2018: Siena, città sicura? Due furti in poche ore. Rubate elemosine a un funerale in San Domenico e il borsello a una donna alle Taverne d’Arbia.

Corriere di Siena, 31 Gennaio 2018: Assalta di nuovo lo stesso bar a Siena, ancora arrestato.

La Nazione, Siena 31 Gennaio 2018: Ladri portano via cassetta delle offerte durante il funerale in San Domenico. Sdegno fra parenti e amici del defunto. Indaga la polizia.

E’ un grandinà !

I

E’ risuccesso, un è la prima volta,
che vanno ‘n chiesa a rubare l’offerte,
anzi, prima più spesso, quando aperte
eran tutte le chiese e un era molta

la sorveglianza. Ora ci so’ apposta
le telecamere, ma so’ deserte
le chiese o guasi e chi ci ha mani esperte
sa anche rubare in maniera nascosta.

A San Domenico c’era la gente,
come succede quando c’è un trasporto,
ma lì per lì un si so’ accorti di niente,

anche perché per fare più di fretta,
mentre c’era la Messa per il morto,
hanno fregato tutta la cassetta.

II

Quel tizio ch’è tornato li a rubà
dopo nemmeno un mese è un buon cliente,
quel bar si vede gli deve garbà
e sa che lo pòl fare impunemente,

l’avevo detto pòl ricomincia’,
ma ‘n fondo va capita questa gente
e parevo ‘ndovino, un dubità,
tanto ha capito che un gli fanno niente.

A le Taverne un tale ha avvicinata,
come per caso lo pòl fare ognuno,
una donna che stava a la fermata

a aspetta’ ‘l tramme, un c’era nessuno,
co’ ‘na scusa gli ha fatto aprì la borsa
gli ha sfilato il borsello e via di corsa.

Speriamo bene nell’autorità,
perché questo un è un piove’, è un grandinà!

31 Gennaio 2018