www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


La Nazione, 30 novembre 2017 – La Contrada dell'Oca non ci sta e attacca il Comune contro le decisioni della giunta in merito alle sanzioni relative al Palio del 16 agosto 2017. Si tratta della "deplorazione" con la quale la Contrada è stata punita "per avere il proprio fantino ripetutamente disturbato nelle fasi della mossa, il fantino della Contrada della Torre".

Fra Oca e Torre

So’ nato su le lastre e Palii corre’
n’ho visti tanti e di più n’ho sentiti
raccontà dai più vecchi: che fra Torre
e Oca ci sia stato sempre attriti

è cosa che chiunque pòl deporre
e quando un capitano fa i partiti
fra l'altre cose lui deve disporre
d’un fa’ parti’ quell’altra. Inavvertiti,

pòl esse nella giunta comunale
un sia, chi piglia decisione piena,
di Palio un competente propio tale,

io questo di preciso non lo so,
ma che sian propio Senesi di Siena
da quel che fanno penserei di no.

30 Novembre 2017