www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


La Nazione, 7 Ottobre 2017: Rapina tre banche ma viene tradito dalle impronte digitali. I carabinieri di Siena lo individuano a distanza di un anno: è un 29enne di Lecce, ora ai domiciliari.

Ma che bisogna fa' ?

Due volte c'era stato 'n quella banca
che a Siena resta un poco fòrimano
e ogni volta l'aveva fatta fanca.
Dopo provò pure a San Gimignano

e che gli andasse bene po'o ci manca,
però rimase senza niente 'n mano.
Fu un paio d'anni fa, ma mai si stanca
d'indagà l'Arma: pure da lontano,

l'hanno scoperto quel rapinatore,
però un è dentro, solo, in certi orari,
per decreto del giudice istruttore,

va a firmare in caserma: le persone
lo devan fa se so' ai domiciliari.
Ma che bisogna fa' pe' andà 'n prigione?

10 Ottobre 2017