www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


La Nazione, Siena 9 Giugno 2017: A tu per tu con la Maestà, eccola come non l'avete mai vista. Visita da brividi sul ponteggio del restauro.

Ci ripenso *

Io ci ripenso a quell'esplosione
d'una stella lassù nel firmamento,
mica era una bolla di sapone
potrebbe dassi che qualche frammento,

un meteorite pe' la precisione,
o prima o poi, a un certo momento
ci cascasse a qualcuno sul groppone.
Poi però ci rifletto e mi rammento

che è successo a distanza siderale
e chissà mai quanto tempo c'impiega
a arrivà su la Terra. E' naturale,

pòl beccare qualcuno di quaggiù,
però, resti fra noi, chi se ne frega?
Tanto quel giorno io un ci sarò più!

Vedi sonetto n.554

12 Giugno 2017