www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Corriere di Siena, 8 Giugno 2017 - Palio di Provenzano: il Prefetto di Siena sta studiando una serie di misure di prevenzione e sicurezza pubblica per garantire l'ordinato e sereno svolgimento del Palio del 2 luglio.

Palio blindato

I

Carabinieri, Finanza e Questura
col Prefetto e 'l Comune so' impegnati
perché pel Palio Siena sia sicura
quando giù 'n Piazza saranno arrivati

parecchi spettatori e c'è paura,
come succede ne' posti affollati,
che nascan confusioni o addirittura
che l'islamici facciano attentati.

Questi timori un so' per niente strani
perché oramai anche in questa città
ce n'è sono più d'uno mussulmani,

sia pure moderati, ma di Allah
sempre seguaci so', oggi e domani,
e un sai come la possano pensà.

II

In Piazza, se ci fossero attentati,
o anche un falso allarme pòl bastà,
c'è da restacci dentro 'ntrappolati
se ci fosse bisogno di scappà.

Intanto c'è di mezzo gli sprangati
e poi un c'è varchi per potè passà
parecchi finirebbero schiacciati,
meglio un pensacci, ma per rimedià

meglio provvede' prima. C'è le vie
che so' chiuse dai palchi lì davanti
e almeno quelli, so' idee mie,

vanno levati, tanto ce n'è tanti,
perché oggi, lo dico con franchezza,
per me in Piazza un c'è punta sicurezza!

10 Giugno 2017