www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


La Nazione, Siena 30 Aprile 2017 – Lizza, poveri giardini. Alberi secchi e anche un cantiere. Acqua maleodorante nella vasca dei cigni.

Pòro Garibaldi

Ovunque grandi onori ricevé
e qui a la Lizza venne ricordato
con un bel monumento. Caro te,
vacci oggi a vede' com'è conciato!

Più su c'è la fontana, un concentrato
d'acqua sporca che puzza come se
fosse una fogna. Mi so' vergognato
come Senese, mi ricordo che

quando in Comune c'era 'l Podestà,
ci andavo spesso, ero ragazzino,
era il posto più adatto per giocà,

a quel tempo la Lizza era un giardino
da fare onore a tutta la città:
vacci ora a vedella da vicino!

Chissà che aspetta l'Amministrazione
a rimedià questa situazione?

4 Maggio 2017