www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


La Nazione, 15 Marzo 2017 - Casa a luci rosse a Vico Alto: faceva prostituire la fidanzata. L'uomo aveva preso in affitto un alloggio e controllava ogni prestazione.

A luci rosse?

A luci rosse? Un vedo perché.
Era un antica usanza de la Cina,
voleva fa' vedere quando che,
dove viveva quella concubina,

c'era l'Imperatore e per sapé
s'era occupato a fa una trombatina,
sopra la porta di quel separé
s'accendeva una rossa lanternina.

Su a Vico Alto, con gran discrezione,
uno affittava la su' convivente,
pare ci fosse un giro di persone,

ma senza luce rossa ad indicà
dove la dava via. Mica per niente,
si capisce che c'era da pagà!

15 marzo 2017