www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -




Morì fanciulla

Ogni tanto si legge ne' giornali
nostri di Siena, su quelli stampati
o quelli onlain, che so' guasi uguali,
dichiarazioni d'òmini passati

che una volta, nell'organi locali,
contavano parecchio e poi so' stati
messi da parte. Al Monte questi tali
avevan pure incarichi elevati.

Ora la Banca è 'n certe condizioni
da mettesi le mani ne' capelli
e se leggi le su' dichiarazioni

nessuno di costoro c'entra nulla,
almeno è l'impressione, a senti' quelli.
Ma la colpa, si sa, morì fanciulla.


4 Settembre 2016