www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Il Corriere di Siena, 4 Aprile 2016 - Caso "UnTubo", i residenti: "Spirito costruttivo, ma serve rispetto". Presa di posizione del Comitato dei cittadini.

Sienne la nuit

La Siena ch'io rimpiango è sempre stata
città tranquilla. Tre mesi d'estate,
il Palio, cene di giusta durata,
e si tornava in pace, le nottate

c'era silenzio. Qualche serenata
fatta col mandolino, no sguaiate.
Ma oggi Siena è parecchio cambiata
e le notti so' più movimentate:

c'è tanta gioventù, tanti studenti,
fanno l'ore piccine ed anche chiasso,
musica ne' locali. E i residenti?

I giovani si voglian divertì,
però per chi ci sta non è uno spasso,
anche loro han diritto di dormì.


4 Aprile 2016