www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


La Nazione, Siena 31 Gennaio 2016: Bar dell'Università di nuovo in guerra: sciopero ad oltranza.

Dove troppo e dove niente

I

L'ho girata per bene, ci so' stato
a quella mostra 'n piazza Salimbeni,
più che mostra direi fosse un mercato,
c'erano banchi tutti quanti pieni

di roba da mangiàre: l'affettato,
i salsiccioli, e poi mica veleni,
ma tante leccornie, mi so' 'ncantato.
Di gente c'era un grand'andirivieni

e c'era anche il vino a volontà,
come di' qui si beve e qui si magna,
era di quello bòno, un dubità,

tale e quale a 'na sagra di campagna,
certo, un pareva d'essere in città.
Ma Siena poi, ci perde o ci guadagna?

II

Se davanti a la banca c'è di tutto,
mentre mi sa che dentro c'è un po' meno,
pare invece che sia un momento brutto
- anche se siamo su un altro terreno -

e devano restare a becco asciutto
all'Ateneo, che lì un ci pòi nemmeno
pigliare un caffeino. Dopotutto,
quell'impiegati ce l'avranno almeno

diritto a fare la pausa caffè,
ma c'è sciopero al bar e hanno ragione
di protestare que' lavoratori,

se lo fanno ci avranno il su' perché,
e l'impiegati, data la situazione,
vòldi' a piglià 'l caffè anderanno fòri.


31 Gennaio 2016