www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -



Prima della guerra

Furon fatti lo Stadio e la Stazione,
il Ghetto e Salicotto risanati,
Fortezza aperta a la popolazione
anche dove ci stavano i soldati

e loro là, nel nòvo Casermone.
Fu fatto 'l Sanatorio pe' malati
e 'l Dispensario. Poi la protezione,
- questo i senesi se ne so' scordati -

per il nome del Palio. E Ravacciano ?
Che c'era ''l Podestà si pòle di' ?
Io lo rammento quel tempo lontano

perché le cose le faceva, almeno,
dite quel che vi pare, ma è così.
Dopo, in più anni, s'è fatto di meno.




24 Novembre 2015