www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


La Nazione, Siena 26 Aprile 2015 – Taverne invasa dai topi in 'fuga' dal vecchio mulino. I ratti vivevano nei silos in demolizione. Il vecchio mulino Muratori alle Taverne d'Arbia era diventato il rifugio di centinaia di topi e talponi.

Pòri topi !

Era un rudere propio scalcinato,
c'era il vecchio mulino Muratori
a le Taverne, ma fu abbandonato
e lì dentro per tanti roditori

c'era una casa, un nido. Ora sfrattato
viene quel gruppo, s'è trovato fòri,
perché il rudere è stato sbaraccato.
Per que' topi e tarponi so' dolori,

so' senzatetto, 'n do' devano andà?
So' bestie come l'altre. O animalai,
le lasceresti per caso ammazzà?

Un po' per uno, per tanti abitanti,
piglialli in casa sua che sarà mai !?
Dopo tutto anche loro so' migranti.


26 Aprile 2015