www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Abbi pazienza...

Rino         Caro Beppe, bisogna te lo dica
             che te se' sempre troppo criticone!
Beppe         Abbi pazienza, so' fatto all'antica,
             so' vecchio, e chiedo scusa a le persone

che leggano i mi' versi. Un posso mica
approvà 'n Piazza quella confusione
o dire bravi e fa' la faccia amica
a chi ha lasciato aperto quell'Entrone!

Quant'a quelli che per fa' più casino,
forse briachi oppure per un gioco,
hanno azzoppato 'l pòro cavallino,

era peggio se li davano fòco,
ma almeno si scaldavan per benino
e 'l danno, via, sarebbe stato poco.


5 Gennaio 2014