www.ilpalio.org

- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -

Radio Siena TV, 23 gennaio 2020 - Processo Quercia delle Checche: si discute il ricorso dell’ex sindaco di Pienza.

Che sciagura !

S’era costituita parte lesa
contro la pubblica Amministrazione
quella quercia che si sentiva offesa
per la mancata sua manutenzione,

è molto vecchia e di certo gli pesa
l’età avanzata. Ha fatto opposizione
l’ex sindaco di Pienza a sua difesa,
fu condannato e credo abbia ragione.

A la quercia gli era cascato un ramo,
senza fa’ danni, pensa che sciagura !
E allora dico: gente, che scherziamo ?

Problemi di giustizia ce n’è tanti
e qui si spende la magistratura ?
Ma davvero un c’è cose più ‘mportanti ?


Vedi sonetto n° 579


30 gennaio 2020