www.ilpalio.org

- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

Agostino Tansini e i funghi






Alle ore 9 da mattina del di 5 Ottobre corrente un certo Fortunato Valentini di Siena Treccone, prese lite con Agostino Tansini d'uno stesso luogo e condizione, per causa di alcuni funghi che entrambi avrebbero voluto comprare da una medesima persona, nel tempo voleva questa venderli ad uno solo, e passati ben presto a delle scambievoli vie di fatto, il Valentini con una stadera ferì lievemente con dei replicati colpi il Tansini, che fu costretto di andarsi a medicare allo Spedale, ove rimase in uno di quei letti.
Questo fatto molto scandaloso perchè seguito nella Piazza del Campo popolatissima in quel tempo di spettatori,e perchè fù accompagnato per opera di entrambi di Bestemmie e Turpiloquio...

Archivio di Stato di Siena - Governo di Siena 341 - anno 1829