www.ilpalio.org

- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

Le bastonate tirate da Santi Bianciardi detto Sorbino






Adì 16 Novembre 1801
"Santi del fù Simone Bianciardi detto il Sorba nativo di Siena di professione fornaciaio contro il quale si è proceduto in questo Tribunale a doglianza del Sig. Luigi Silvestri di Siena per essersi fatto lecito il dì 2 Aprile prossimo passato, andare in casa di detto Silvestri d'insultarlo con parole ingiuriose a motivo perchè non gli pagava certa paglia, che gli aveva proveduto, e di poi aspettarlo in questa pubblica piazza, e d'ammenarli più colpi con bastone, mediante i quali gli cagionava varie contusioni, ed escoriazioni sui bracci destro e sinistro..."


Archivio di Stato di Siena - Capitano di Giustizia 605 - foglio 50 - 18r - anno 1801