www.ilpalio.org

- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

Mascherino imputato di un furto di un paiolo






Cicali Fortunato del fu Federigo
Ciampolini Dante del fu Luigi
IMPUTATI

di furto qualificato per aver nei primi giorni del Maggio 1896 in Siena rubato al loro padrone in stalla, Guiggiani Fortunato, un paiolo di rame del valore di Lire sei, abusando della fiducia derivante da scambievoli relazioni di prestazioni d'opera fra essi e il Guiggiani e su cose che in conseguenza di tali relazioni erano lasciate alla loro fede.


Archivio di Stato di Siena - Tribunale di Siena 467