www.ilpalio.org

- I PITTORI DEI DRAPPELLONI DAL 1778 A OGGI -
a cura di Giordano Bruno Barbarulli

Questo elenco dei pittori è tratto da IL PREMIO PER LA VITTORIA, pubblicazione curata da G.B. Barbarulli e edita dalla Contrada delle Tartuca.
Così l’autore nell’Introduzione al volume: Ripercorrendo la storia del premio per la vittoria resta di fatto impossibile non prendere in considerazione coloro che, da quando è comparso il drappellone, lo hanno dipinto e con quale remunerazione. In proposito è facile constatare che le generalità dei pittori che hanno operato nel corso del Settecento sono praticamente sconosciute e che sono incompleti o poco noti anche i nomi di quelli che hanno operato nell’Ottocento. Da qui la necessità di colmare per quanto possibile le lacune esistenti. Fatte salve alcune errate attribuzioni, si conoscono invece con certezza i nomi dei pittori del palio già a partire dalla fine di quel secolo e da allora in poi, senza soluzione di continuità, di quelli che lo hanno dipinto nel corso del Novecento, che non hanno avuto perciò necessità di conferme. Sulla scorta delle notizie acquisite è stato pertanto inserito in Appendice l’elenco riassuntivo dei pittori del palio, a partire dal primo che era già stato identificato, cioè Pietro Fraticelli (Siena 21 gennaio 1727 - Siena 23 febbraio 1802) per il drappellone del Palio di luglio del 1778 vinto dalla Civetta.


I pittori in ordine alfabetico


I pittori del Settecento


I pittori dell'Ottocento


I pittori del Novecento


I pittori del Duemila


I drappelloni contrada per contrada


I pittori dei Palii dei cittini


La foto è riferita al drappellone del 16 agosto 1863, opera di Ulisse Goretti, che è conservato dal Comune di Siena in quanto quel Palio non fu mai disputato per prevenire possibili disordini.