Palio di Siena

- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

Peggio in contravvenzione



Articolo tratto da "La Vedetta Senese" del 19 gennaio 1900


Enrico Zenti, al quale allude Peggio, non era altro che il Segretario del Comune di Siena.

L'Art. 12 del Regolamento del Consiglio Comunale, varato il 21 novembre 1885, stabiliva che:"
"Le carrozze e vetture destinate al servizio di piazza devono essere decenti, solidamente costruite, illuminate da due lumi in tempo di notte e contrassegante ciascuna da un numero d'ordine.