www.ilpalio.org

- IL FURTO SUBITO DA FORTUNATO CICALI -






Bianchi Angelo nato a Orvieto il 4 novembre 1869
IMPUTATO


di furto qualificato per avere la notte dal 7 all'8 luglio 1895, in Siena, involato da un porta fogli di Cicali Fortunato, lire tredici abusando della fiducia derivante da relazione di temporanea coabitazione fra il Cicali e il Bianchi.








Il Bianchi che non corse mai il Palio (cfr.) venne condannato a un anno di reclusione. In realtà scontò solo 28 giorni di carcere ed ha quindi titolo per essere considerato un precursore dei nostri tempi!


Archivio di Stato di Siena - Tribunale di Siena 461 - n.247