Palio di Siena


L'arresto di Matteo Brandani







15 agosto 1829
Nella mattinata del preaccenato dý 15 nel tempo delle prove della corsa che doveva eseguirsi, confrome f¨ eseguita nella successiva sera in questa Piazza del Campo, e come giÓ resi conto a questo Imperiale e Regio Governo, Matteo Brandani fantino della Contrada della Chiocciola che aveva tentato per due volte di far cadere dal cavallo l'altro fantino della Contrada del Valdimontone Francesco Santini, ci˛ era contrrio ai regolamenti ed il Sig. Cav.re Deputato agli Spettacoli ne domandava una soddisfazione e perci˛ verificato sommariamente l'affare f¨ ordinato mortificarsi il Brandani con alcune ore di arresto Pretorio.



Archivio di Stato di Siena - Governo di Siena 702 - Minute di rapporti settimanali