www.ilpalio.org

- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

Il ritorno in patria della moglie di Bonino






26 dicembre 1835 - RAPPORTO GIORNALIERO DEL CAPITANO DI POLIZIA

Maria moglie di Giovanni Boni sedicente del Vicariato di Fucecchio, insieme a quattro di lei figli, il maggior dei quali in età di anni 14 e presentata con rapporto al Tribunale, fù ordinato scortarsi fuori di questa Porta Camullia per far ritorno in Patria.


Archivio di Stato di Siena - Governo di Siena 347 - anno 1835