www.ilpalio.org

- I LIBRI SUL PALIO DI SIENA -

Anonimo fiorentino - LA FESTA CHE SI FECE IN SIENA IL DI' XV DI AGHOSTO MDVI - Simone di Niccolò di Nardo - Siena - 1506
Si tratta di un componimento poetico in versi endecasillabi suddivisi in 132 stanze in ottava rima, nella quale l'autore narra la "caccia" fatta quell'anno con la descrizione dei costumi, dei colori e delle insegne di dodici delle attuali contrade e nomina una "Contrada dello Zoccolo", oggi non più esistente, la quale forse riuniva i popoli del Bruco e della Lupa.





LE PUBBLICAZIONI: