www.ilpalio.org

- I LIBRI SUL PALIO DI SIENA -

Duccio Benocci - SANTA CATERINA: GLORIA SENESE, D'ITALIA E D'EUROPA NEI DRAPPELLONI DEL PALIO DI SIENA - Un'analisi iconografica - Siena, Ed. Il Leccio, 2020
Nel 50° anniversario dalla proclamazione di S. Caterina da Siena a Dottore della Chiesa Universale viene offerta la prima indagine sistematica sull’impiego dell’iconografia cateriniana in un ambito ristretto e ben specifico, quello dei drappelloni del Palio di Siena. In quelli ancora oggi gelosamente custoditi nelle sedi museali delle contrade che li hanno conquistati nel Campo, ma la documentata e originale ricerca di Duccio Benocci, oltre alla “lettura” e contestualizzazione di ogni singolo manufatto pittorico, ha anche il merito di aver fatto ordine tra antiche memorie e notizie storiche d’archivio, retrodatando, di fatto, all’agosto 1701 l’uso di dipingere il tanto desiderato “cencio”, almeno per quanto riguarda una “Ricorsa” (corsa di cavalli ‘alla tonda’, nella pubblica Piazza, organizzata il 16 agosto, all’indomani dell’antico Palio ‘alla lunga’ dedicato all’Assunta).





I CAPITOLI: