www.ilpalio.org

- CRONACA DEL PALIO DEL 2 LUGLIO 1829 -



Scappò primo il Nicchio, ma alla prima girata andò in S. Martino, ed allora entrò prima la Tartuca, e si mantenne per una girata e mezzo, ma fermatoglisi il Cavallo in quattro, passò prima la Torre e l'Istrice cadde.


Tratta da: Le Carriere nel Campo e le feste Senesi dal 1650 al 1914 di Antonio Zazzeroni