- TARTUCA -


Nel 1546 la Contrada della Tartuca inalberò un’insegna a liste gialle e nere e così nel 1694 e nel 1702.

1714 - Bandiera gialla e rossa. 1717/1739 - Bandiera gialla e nera a liste con Tartuca nel mezzo.

Sempre nel XVIII secolo - Bandiera gialla e nera con Tartuca nel mezzo in campo celeste.

1847 (26 settembre) - A seguito delle riforme concesse da Pio IX la Contrada della Tartuca sostituì il nero con il bianco ed inalberò un’insegna bianca e gialla uguale alla bandiera papale.

1849 (2 luglio) - Cadute le speranze riposte nel Papa, la bandiera fu nuovamente gialla e nera con Tartuca in campo celeste.

1858 (15 dicembre) Con delibera n.548, il Magistrato Civico deliberò ed ordinò che la Contrada della Tartuca inalberasse una insegna «a fondo giallo e turchino, a parti uguali, leggermente arabescata di nero».

Negli anni successivi al 1859 la Contrada della Tartuca abbandonò gli arabeschi neri e inalberò una bandiera gialla e bleu a parti uguali.


     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena