MAL DI VECCHIAJA


- Adì 18 Settembre 1803 -

Giovanni Antonio Bruni abitante nel Podere detto il Colombajo all'Orti di Malizia del Nobile Sig.re Giovanni Cosatti nel Comune di Capraja, e Popolo di S.Petronilla premunito di tutti i Santissimi Sacramenti, Benedizione, ed assistenza passò agl'Eterni Riposi il dì 17 detto à Ore 5 della mattina di mal di vecchiaja* avendo circa à Anni 80, ed essendogli stati amministrati i Santissimi Sacramenti dal Padre Ignazio da Rosennano dell'Osservanza Il Suo Corpo fù tumulato nel Campo Santo di questa Cura fatte le Consuete Esequie dà me predetto Parroco di S.Petronilla, ed associato alla Chiesa dà i Suddetti Fratelli della Venerabile Compagnia di S.Bernardino al Prato; et in fede mano propria.





* VECCHIAJA = Nel corso delle ricerche sono state individuate altre persone che, considerati i tempi, vissero tantissimo: "Adì 28 Aprile 1622, morse Maddalena Carraccini ne Bindi vecchia di anni 97" (libro 1786 di S.Pietro in Banchi); "Adì 17 Aprile 1625, morse Masino Donzello vecchio di anni 97" (libro 1786 di S.Pietro in Banchi); "Adì 30 Settembre 1675, Maddalena Camilla Pericciuoli di anni 97 si confessò da me il 29 detto, e la mattina seguente trovata morta caduta dal letto" (libro 947 di S.Donato).
Defunti di S.Petronilla

- libro 2707 -