- TRATTA E ISCRIZIONE DELLE CONTRADE DAL 1693 AL 1720 -

2 luglio 1717 (straordinario)
L'ordine segue quello dell'entrata ai canapi. In grassetto chi vinse


TIPO DI CAVALLO NOME PROPRIETARIO ASSEGNATO A:
Baio scuro Serpente Posta di Siena TARTUCA
Baio Vegliantino Posta di Montaroni BRUCO
Baio sfacciato Mascarino Posta di Buonconvento ISTRICE
Stornello Ragazzino Posta di Siena LUPA
Baio Pallottino Posta di Siena OCA
Baio Barbarino Posta di Siena CHIOCCIOLA
Morello Montalcino Posta di Siena ONDA
Baio Gioia Posta di Castiglioncello TORRE
Baio Balzanello Posta di Castiglioncello NICCHIO
Baio scuro Bargellino Posta di Buonconvento GIRAFFA



- CHI ISCRISSE LA PROPRIA CONTRADA ALLA CORSA -

  1 TARTUCA Giuseppe Ridolfi, priore
  2 ISTRICE Gio. Domenico Quercioli, camarlengo e Antonio Taddei, priore
  3 GIRAFFA Carlo Ferretti, capitano e Jacomo Sozzi, priore
  4 CHIOCCIOLA Alessandro Cappelli, Gio. Carlo Mugnaini e Michel Angiolo, priore
  5 ONDA Antonio Longhetti, priore
  6 TORRE Francesco Bonelli, priore
  7 NICCHIO Ottavio Centeni, Pietro Zani e Tommaso Malaspina, priore
  8 OCA Niccolò Palagi e Antonio Cruschelli, priore
  9 LUPA Antonio Turchi, capitano e Girolamo Mocenni, priore
10  BRUCO Giovanni Bozzegoli, priore
     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena