- TRATTA E ISCRIZIONE DELLE CONTRADE DAL 1693 AL 1720 -

2 luglio 1706
L'ordine segue quello dell'entrata ai canapi. In grassetto chi vinse


TIPO DI CAVALLO NOME PROPRIETARIO ASSEGNATO A:
Grigio Ragazzino Posta di Siena DRAGO
Baio scuro Spagnolo Posta di Siena CHIOCCIOLA
Baio dorato Fattorino Posta di Siena GIRAFFA
Baio scuro Macellarino Posta di Siena ISTRICE
Grigio melato Posta di Buonconvento LUPA
Baio castagna vecchia Pollacco Posta di Siena TORRE
Baio Barbarino Posta di Castiglioncello SELVA
Baio scuro Passarino Posta di Siena BRUCO
Grigio Stornellino Posta di Torrinieri PANTERA
Baio scuro Baiello Posta di Torrinieri LEOCORNO
Baio dorato Leprino Posta di Buonconvento NICCHIO
Baio castagno sfacciato Mascherino Posta di Siena TARTUCA
Baio scuro Marchesino Posta di Montaroni ONDA
Morello Bufalino Posta di Siena OCA
Con mosca nel collo Balzanello Posta di Montaroni VALDIMONTONE



- CHI ISCRISSE LA PROPRIA CONTRADA ALLA CORSA -

  1 TARTUCA Jacomo Tassi, deputato
  2 ONDA Stefano Donnini, deputato
  3 ISTRICE Mattio Divoli e Giuseppe Canovai, deputati
  4 DRAGO Giovacchino Bardini, deputato
  5 PANTERA Giuseppe Ducci, capitano
  6 VALDIMONTONE Angiolo Angiolini, capitano e Ambrogio Visconti, priore
  7 LUPA Gio. Batta Bigelli
  8 BRUCO Giuseppe Casini, camarlengo
  9 OCA Niccolò Palagi, deputato e Marcello Martini, priore
10  NICCHIO Ottaviano Centeni, capitano
11 GIRAFFA Lorenzo Miniati, capitano
12 CHIOCCIOLA Giuseppe Fanciullini, deputato
13 SELVA Gio. Batta Nencini, capitano
14 TORRE Giuseppe Mirri, deputato
15 LEOCORNO Austino Nencini, sargente
     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena