COLPITI DA STRANE MALATTIE


MALE DEL MISERERE

Adì 18 Maggio 1621 - Donna Antonia Balia del Signor Petro Petroni morse il dì detto del male del Miserere, ricevè i Sagramenti di Santa Chiesa si seppellì a Duomo.



MAL DI PANDORA

Adì 15 di settembre 1632 - Messer Decio Bartalucci della Parrocchia di San Giovanni morì questo dì detto nelle Stinche de nobili di mal di Pandora havendo riceuti li Santissimi Sacramenti in detto Luogo da suo Curato d'età d'anni 85 in circa fu portato questo medesimo giorno a San Domenico accompagnato da sei di noi, 12 di San Domenico, e 8 Preti.



MORBO GALLICO

Adì 7 febbraio 1711 - Monsù Paolo Obter d'Angolè hahitante alle Scalelle morì, dopo haver havuto tutti li Santissimi Sacramenti, di morbo gallico et il dì questo setto fu sepolto nella sepoltura comune dopo le solite Esequie. Fra Carlo Stefano Martinelli Curato.



MAL DI BACHI

Adì 2 Agosto 1717 - Lisabetta figlia del già Giovanni Santini di anni dieci essendo inferma dal ultimo di Luglio di mal di bachi, ier mattina doppo esser stata levata, et haver mangiata la pappa restò soffogata in un tratto da medesimi e non fui a tempo a darli nessun Sagramento e morta che fu ne fece alcuni per il naso, iersera fu portata in Chiesa con otto Padri et in questa mattina gli ho fatto l'esequie con la Comitiva di dodici Padri, e fu messa nella sepoltura de Centurati. Fra Tommaso Maria Bigellari Curato.



MALE DI VOLVOLO

Adì 13 Luglio 1740 - Domenico Pacciani di età d'anni quaranta cinque sorpreso dal male di Volvolo, minito dei Sagramenti, dela Confessione, ed Estrema Untione se ne passò da questa all'altra vita, essendo andato a lavorare a Munistero in Casa della Illustrissima Signora Anastasia Sani, onde fu sepolto nella chiesa parrocchiale di San Bartolommeo detto a Monastero. Fra Andromaco Masotti Curato Mano Propria.
Defunti di San Martino

- libri 1323 1325 1326 -