- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -



Pòra Sienina

Pòra Sienina come t’han ridotta:
il Monte è diventato una banchina,
all’Ateneo c’è guasi bancarotta,
al Comune la crisi è assai vicina.

Dovrebbero sentilla questa bòtta,
ma la clientela unn’è tanto piccina,
hanno mangiato bene e la pagnotta
li riporta a votà sempre a mancina.

Questo regime è più di sessant’anni
che ci governa ed ecco il risultato:
loro tutto il potere, Siena i danni.

Ora ci ha messo bocca anche D’Alema,
di Siena forse s’è preoccupato
che finisca la pacchia del sistema.
25 maggio 2012



  

Ambrogio Lorenzetti:
Il buon governo