- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Carlo Giovanardi, diffonde una nota per precisare che lui martedì 16 agosto sarà "a Siena, ospite del sindaco di quella città, per assistere ad una delle più straordinarie manifestazioni che l`Italia può vantare davanti a tutto il mondo, al pari del Carosello storico dei Carabinieri a cavallo e del concorso ippico di Piazza di Siena a Roma". E continua, a nome del Governo: "Queste manifestazioni, non solo non devono essere messe in discussione, ma rappresentano un grande patrimonio di identità che appartiene a tutti gli italiani". (La Nazione, Cronaca di Siena – 10 Agosto 2011).


Bravo ministro!

Giovanardi ci ha fatto un grand’onore:
bravo ministro, merita l’encomio
di tutti noi senesi pel vigore
com’ha difeso il Palio, un patrimonio

di tutti l’italiani, e con il cuore
s’aspetta a Siena. In quanto al manicomio
d'animalai col resto del folclore,
seguiti pure a fare pandemonio.

Il Giovanardi è un ministro ammodo,
uno de’ meglio di questo governo.
La Brambilla chi è, il padreterno?

Se s'è ficcata in testa questo chiodo,
meglio lascialla còce nel su’ brodo:
per me se ne può andare anche all’inferno!


Agosto 2011