- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Il Corriere di Siena, 30 Gennaio 2015: Muore in albergo a Siena, donna dà l'allarme e scappa. Non ha retto all’emozione di quell’incontro clandestino che si doveva consumare all’interno di una camera di albergo. Il cuore di un pensionato si è fermato...

Funere mersit suave

I

La notizia è scarsina, d'altra parte
in certe delicate situazioni
è meglio unne scoprì troppo le carte
e un da' a la gente tante indicazioni.

Aveva scelto un posto un po' in disparte
per falla più pulita e l'emozioni,
nel praticare di Venere l'arte,
furon più forti de le riflessioni.

Viene normale, lo devi capire.
Nel carezzare una bella figliola,
forse quel poveretto ebbe l'ardire,

anche se anziano, in mezzo a le lenzola,
di digli: t'amo tanto da morire.
Il padreterno l'ha preso 'n parola!

II

Quel tale, un poco avanti coll'età,
era con una bella giovanotta
n'una camera a pago per provà
l'emozione che suscita una bòtta.

Lui ci trovava tanto gusto, ma
purtroppo è andata male questa volta
e sul più bello la felicità
ad un certo momento s'è interrotta.

Si pòl capire: a quel pòro cristiano
sotto lo sforzo gli ha ceduto 'l cuore,
pòl capitare, un è per niente strano

se s'è vecchiotti: ti piglia un malore
e ci rimani. Ma meglio quel male,
che marcire 'n un letto d'ospedale.


30 Gennaio 2015