- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


29 Luglio 2011 – Il ministro del turismo Michela Brambilla ha escluso il Palio dal progetto “Patrimonio d’Italia”, che accoglie 34 manifestazioni italiane considerate rappresentative della storia e della tradizione del nostro paese.


Grazie Brambilla

Grazie Brambilla, certo avrà pensato
a Siena, che le sta tanto nel cuore,
così ha voluto facci quest’onore
e il Palio col tritume un l’ha mischiato.

Patrimonio d’Italia? Sia lasciato
a quelle festicciole, per favore,
un s’ha bisogno di tanto rumore,
a noi c’è tutto il mondo interessato.

Pensi a le mascherate e non c’invidii
se ‘l Palio garba a tanti, ed anche lei
ci venga e vedrà se ne ‘nnamora.

Noialtri un s’ha bisogno di sussidi,
si fa tutto da noi, co’ nostri sghèi:
il patrimonio è nostro, mia signora.


Luglio 2011