- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


26 Settembre 2014 - Code fin da questa mattina all’alba per l’iPhone day in tutti gli Apple store d’Italia (Ansa)

Anche a Siena

I-pad, I-phone. Ci capisco poco
in queste sigle che si sentan di',
credo sian cellulari, pressappoco,
a quel che mi riesce di capì'

e per loro la spesa un sia dappoco,
anche di mille euri o giù di lì.
C'è la coda a compralli, pare un gioco,
giovani guasi tutti. O sta' a sentì,

o se andassero invece a lavorà?
Dice manca il lavoro, ma da fòri
vengano 'n tanti e pur di guadagnà

e' s'adattano a fa' tutti i lavori.
Si lamentano i nostri signorini,
però mi sa che un gli manca i quatrini.


26 Settembre 2014