- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -



Addio grande Robur

Ovvia ragazzi, anche questa è finita
e un ci si pensa più, levato il dente,
passa il dolore, così va la vita.
Il babbo Monte ha chiuso, un dà più niente,

la cura de' compagni gli è servita
e senza que' quatrini, cara gente,
mettete il cuore in pace, un c'è partita,
bisogna rassegnassi amaramente.

Il Siena e la Mensana se ne vanno,
parecchio in basso, che ti vo' aspettà?
E i padroni di Siena che faranno?

Chiacchiere tante e sempre i su' interessi,
tanto noi siamo bravi a miagolà
ma 'n poltrona ci va sempre gli stessi.


15 Luglio 2014