- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -



Merita andacci apposta

Cielo nebbioso, mattoni bagnati,
Piazza deserta. Di primo mattino,
godo la vista a occhi spalancati,
trasognato, appoggiato a un colonnino,

quand'ecco i mi' pensieri so' sviati
da un certo odore, e vedo 'l baracchino:
quelli de le frittelle so' tornati,
bisogna fa' per forza un assaggino.

So' tanto ḅne, e so' sempre quelle,
andando 'n Piazza di questa stagione
vacci anche te a mangialle, le frittelle,

ma dammi retta, te lo dico io,
anche se tu un ci avessi l'occasione,
merita andacci apposta, veroddio!


Febbraio 2014