- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Ricordi

Giravo pe' le strade, tempo fa,
da solo, la domenica mattina,
avanti cominciassero a arrivā
i turisti, e nell'ora mattutina

c'era un silenzio antico, da pensā
che tutto fosse sempre come prima,
coll'illusione che la mia cittā
fosse rimasta la vecchia Sienina.

I posti so' li stessi, ma č cambiato
il mondo che ci vive e che ci passa,
e non č pių come me lo ricordo,

sento perō la voce del passato,
nemmeno la su' vista mi s'abbassa,
pur se ci vedo male e so' un po' sordo.


Gennaio 2014