- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Abbi pazienza...

Rino         Caro Beppe, bisogna te lo dica
             che te se' sempre troppo criticone!
Beppe         Abbi pazienza, so' fatto all'antica,
             so' vecchio, e chiedo scusa a le persone

che leggano i mi' versi. Un posso mica
approvÓ 'n Piazza quella confusione
o dire bravi e fa' la faccia amica
a chi ha lasciato aperto quell'Entrone!

Quant'a quelli che per fa' pi¨ casino,
forse briachi oppure per un gioco,
hanno azzoppato 'l p˛ro cavallino,

era peggio se li davano f˛co,
ma almeno si scaldavan per benino
e 'l danno, via, sarebbe stato poco.


5 Gennaio 2014