- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Il “giro” del fantino

Dopo il Palio girava pe' la strada
il fantino vincente, col giubbetto
e con qualcuno di quella contrada,
distribuendo a la gente 'l sonetto

de' la vittoria. In cambio ricavava,
e più ne le botteghe ben accetto,
la mancia. Ne la borsa che portava
la riponeva, così un gruzzoletto

rimediava a la fine, ad aumentare
il su' guadagno per quella vittoria.
Da parecchio un lo fanno più i fantini,

perché un hanno bisogno d'accattare.
Anche chi un vince, è questa la storia,
ne pigliano anche troppi di quatrini.


Agosto 2013




  

Bazza dopo il Palio
vinto nel luglio 1949