- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -

La Nazione Siena, 24 Maggio 2013 - Ogni onore al panforte di Siena: arriva per lui la certificazione Igp (Indicazione Geografica Protetta). Un successo per il comparto dolciario della città del Palio, che con questa seconda registrazione — tre anni dopo quella del ricciarello di Siena avvenuta nel marzo 2010 * — ottiene un primato nazionale assoluto.

Viva il Panforte

Co' ricciarelli è giusto sia premiato
anche 'l Panforte de la nostra Siena,
dove 'l mangiare è ormai molto cambiato,
ne' ristoranti, a pranzo come a cena.

Levato 'n pochi posti, dio beato,
legge' certi menù oggi è una pena,
anche perché ci viene gabellato
che so' piatti senesi. Ma provato

che la cucina un è tradizionale,
il Panforte ci dà consolazione,
è per davvero un dolce speciale

e pazienza se è fòri di stagione:
un tempo infatti usava per Natale,
come ricorda un vecchio brontolone.

24 Maggio 2013