- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


Addio serie A

Diciamo addio alla Serie A:
č ormai sicura la retrocessione,
al Rastrello un verranno pių a giocā
i campioni famosi e le squadrone.

Di chi la colpa? Mah! Lasciamo sta',
e ci rimanga la consolazione
che la Roburre si potea salvā
senza l'ingiusta penalizzazione.

Conviene a la sfortuna fa' bonviso,
sempre fedeli ai nostri colori,
ma quanto a ritornare in paradiso

ora che un ci so' pių i soldi del Monte
mi fa l'idea che saranno dolori,
anche venisse un altro Antonio Conte.


12 Maggio 2013