- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -


La Nazione, Siena 22 febbraio 2013 - L'ex presidente del Monte dei Paschi di Siena, Giuseppe Mussari, e l'ex sindaco di Siena Franco Ceccuzzi sono indagati dalla Procura della Repubblica di Salerno per concorso in bancarotta nell'ambito di un'inchiesta stralcio sul fallimento del pastificio Amato della città campana. Il 25 Febbraio Ceccuzzi annuncia di avere ritirato la propria candidatura a sindaco per le prossime elezioni comunali.

Avanti un altro

Si ritira il Ceccuzzi, un correrà
per esse' sindaco un'altra rivolta,
ma a sentì lui un ci ha niente a che fa
col disastro del Monte ed è sepolta

l'amicizia con Mussari: sarà !?
Per lui piuttosto dev'esse' risolta
l'accusa di Salerno: in verità,
è soltanto indagato, quindi ascolta,

piano col condannà, mentre il Piddì,
pur con tutti que' danni, lo vedrai,
a Siena rimarrà sempre al timone,

perché ha sempre pensato ad ingrandì
la clientela, che un tradisce mai
chi gli ha fatto ave' 'l posto e la pensione.


Febbraio 2013