- IL SONETTO DI BEPPE PALLINI -



Mi riprovo...

I

S'abbia a rifÓ 'l pronostico? Magari
va a finý che ci azzecco a 'ndovinallo
ed allora ho deciso, amici cari,
anche quest'anno mi riprovo a fallo.

Mi fido dei colori, pari pari,
e 'n questo palio qui - basta guardallo,
i su' suggerimenti so' solari -
fra tutti l'altri prevale un bel giallo.

╔ un giallo oro che brilla su in alto
intorno a le contrade e a la Madonna
e le mette davvero in gran risalto

sopra la bella veduta di Siena,
col cavallo che come una colonna
sorregge tutta questa grande scena.

II

P˛l esse' questo palio un Ŕ garbato
a quelli con la puzza sotto il naso
che s'atteggiano a critici. Peccato!
ma a loro, gente, un ci fate gran caso

perchÚ nell'arte un ci hanno mai chiappato
e piscian sempre al di f˛ri del vaso.
Questa volta l'artista ha lavorato
parecchio bene e io so' persuaso

che abbia capito Siena e la sua corsa
come un senese e forse anche di pi¨,
in questo drappellone c'Ŕ una forza

che esprime tutta la senesitÓ
di questa nostra Festa e la virt¨
di chi con i pennelli ci sa fa'.


12 Agosto 2014



  



Ivan Dimitrov